Dentro la storia, fuori la modernità



Nuova sede per il Museo Etnografico di Budapest. Il design dell'edificio, progettato da Marcel Ferencz, evoca una coppia di pendii che degradano verso il centro e la facciata presenta quasi mezzo milione di pixel che concorrono a ricreare una selezione di motivi etnografici ungheresi e internazionali. La struttura è circondata inoltre da 7300 mq di parco. (Crediti foto: Liget Project)