Digitour: 782 beneficiari tra adv e t.o.
Fto informa sulla sua pagina Facebook che è online il decreto del ministero del Turismoper la concessione degli incentivi digitali per agenzie di viaggi e tour operator.

L’elenco dei beneficiari

Sul sito internet del ministero è stato pubblicato l’elenco dei beneficiari del credito d’imposta che il Pnrr ha istituto in favore delle adv e dei t.o. per agevolare i processi di digitalizzazione. In totale sono 782.
Il ministero fa sapere che “i soggetti richiedenti gli incentivi di cui al decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152, convertito con modificazioni dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233, hanno presentato domanda per accedere alle agevolazioni in questione trasmettendo la documentazione richiesta firmata digitalmente dal legale rappresentate, utilizzando la piattaforma online di cui all’avviso del ministero
del turismo del 18 febbraio 2022; considerata la riserva del 40 per cento dedicata agli interventi da realizzarsi nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, come indicata all’articolo 1, comma 2 del decreto 29 dicembre 2021; considerato che Invitalia, in qualità di soggetto gestore, nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione delle domande pervenute, ha svolto l’istruttoria verificando la sussistenza dei requisiti di ammissibilità previsti nel decreto 29 dicembre 2021; tenuto conto dell’ordine cronologico di presentazione delle istanze, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 8 comma 1, del decreto 29 dicembre 2021, dell’ammontare delle risorse finanziarie disponibili e dell’applicazione della riserva di cui all’articolo 1, comma 2, del medesimo decreto 29 dicembre 2021; decreta a seguito dell’esito positivo delle verifiche previste dal decreto-legge 6 novembre 2021, n.152, convertito con modificazioni dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233 e dall’avviso del ministero del Turismo del 18 febbraio 2022, con il presente decreto è disposta, ai sensi dell’articolo 8, comma 2, del decreto interministeriale del 29 dicembre 2021, la concessione delle agevolazioni in favore dei soggetti richiedenti, individuati nell’allegato A: elenco delle domande di agevolazione cui è concesso il
credito d’imposta, ricevute dal 4 marzo 2022 al 4 aprile 2022 al presente decreto”.
Tags: ,

Potrebbe interessarti