Volotea vola a Lourdes da Palermo, Napoli e Venezia

Volotea vola a Lourdes con tre nuovi collegamenti in partenza da Palermo, Napoli e Venezia.

Da Palermo

Il 2 luglio Volotea ha inaugurato il collegamento da Palermo alla volta di Lourdes, continuando così a sostenere la ripresa del settore turistico. Il volo è operato in esclusiva da Volotea con 2 frequenze settimanali, ogni martedì e sabato. Valeria Rebasti, country manager Italy & Southeastern Europe di Volotea, ha sottolineato che “quello spirituale rappresenta uno dei principali settori turistici e, con questo nuovo collegamento, Volotea vuole sostenerne il rilancio: dopo anni difficili segnati dalla pandemia, la ripresa dell’intero comparto turistico passa anche da questo tipo di viaggio”.

Presso lo scalo di Palermo sono disponibili 14 rotte, 5 domestiche – Ancona, Napoli, Olbia, Venezia e Verona – e 9 all’estero di cui 7 verso la Francia – Lourdes (novità 2022), Deauville (novità 2022), Lille (novità 2022), Lione, Nantes, Nizza e Strasburgo e 2 alla volta della Grecia, con i voli per Atene (novità 2022) e Zante.

Da Napoli

Sempre il 2 luglio la compagnia ha inaugurato la tratta Napoli- Lourdes. La nuova rotta è operata in esclusiva da Volotea con 2 frequenze settimanali, ogni mercoledì e sabato. Presso lo scalo di Capodichino sono disponibili 21 rotte, 9 domestiche – Cagliari, Catania, Genova, Lampedusa, Olbia, Palermo, Pantelleria (novità 2022), Torino e Venezia – e 12 all’estero di cui 8 verso le isole greche – Cefalonia, Heraklion/Creta, Mykonos, Preveza/Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante – 2 collegamenti con la Francia coi voli alla volta di Lourdes (novità 2022) e Nantes, 1 rotta verso Spagna diretta a Bilbao e 1 verso la Danimarca ad Aalborg (novità 2022).

Da Venezia

Non è tutto, in quanto lo scorso 3 luglio Volotea ha inaugurato anche il collegamento in partenza da Venezia alla volta di Lourdes. La nuova rotta è operata con 2 frequenze settimanali, ogni giovedì e domenica. Fin dal 2012 il vettore ha puntato fortemente su Venezia e sul Veneto: il Marco Polo è stato la prima base operativa di Volotea in Italia e, nel 2021, il primo Aeroporto in Europa a ospitare i nuovi aeromobili A320 del vettore spagnolo.

Allo scalo di Venezia, l’offerta della compagnia prevede un totale di 33 rotte, 9 domestiche – Alghero, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Napoli, Olbia, Palermo e Pantelleria – e 24 all’estero – 11 verso la Grecia, grazie ai collegamenti per Atene, Cefalonia, Heraklion/Creta, Kalamata (novità 2022), Karpatos, Mykonos, Preveza/Lefkada, Samos, Santorini, Skiathos e Zante, e 7 in Francia, con i voli per Lourdes (novità 2022), Bordeaux, Lille (novità 2022), Lione, Marsiglia, Nantes e Nizza (novità 2022), 3 verso Spagna, con le rotte alla volta di Bilbao, Malaga e Saragoza, e infine 1 tratta verso la Croazia a Spalato, 1 per la Germania ad Hannover e 1 verso il Lussemburgo.

Tags:

Potrebbe interessarti