Treno più monopattino: l’intermodalità di Trenitalia e Tier

Contribuire a una mobilità integrata, multimodale e sempre più sostenibile. E’ questo l’obiettivo dell’accordo fra Tier, fornitore di servizi di micro-mobilità condivisa, e Trenitalia.

Attraverso questo accordo sarà possibile unire ai viaggi sulle Frecce di Trenitalia il servizio di monopattini ed e-bikes in sharing in dieci città italiane.

“Siamo orgogliosi di questa importante partnership che abbiamo appena firmato: Tier e Trenitalia rappresentano due eccellenze nei loro rispettivi settori. Da oggi le nostre forze sono unite per offrire un sistema di trasporti integrato e ad impatto zero nelle maggiori città italiane”, dichiara Saverio Galardi, general manager Italia di Tier.

Per parte sua Pietro Diamantini, direttore business Alta Velocità di Trenitalia, spiega che “il treno è il mezzo sostenibile per eccellenza e, se uniamo al viaggio sulle Frecce anche la micromobilità elettrica, possiamo realizzare una autentica mobilità sostenibile. Il nostro obiettivo è rendere l’esperienza di viaggio sempre più semplice: scegliere il Frecciarossa per la lunga percorrenza e i mezzi Tier per il primo e ultimo miglio”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti