Londra Stansted, il restyling della lounge è completato

Giusto in tempo per il periodo di punta delle vacanze estive, l’aeroporto di Londra Stansted ha completato un restyling da 12 milioni di sterline della sua lounge partenze internazionali. L’aeroporto prevede di accogliere più di cinque milioni di passeggeri nei mesi di luglio e agosto, che troveranno posti a sedere supplementari nell’area centrale della lounge.

I nuovi punti di ristoro e vendita includono Comptoir Libanais, Terracotta Italian Kitchen, The Perch, Sunnyside Café, Bottega Bar and Caffe, Caffe Nero, Lego, Tommy Hilfiger, Superdry e Discover Gourmet. Alla fine del 2021 è stato inaugurato un flagship store WHSmith e InMotion, mentre il negozio World Duty-Free di Stansted è raddoppiato.

Per tutti i gusti e i portafogli

“Siamo lieti di aver collaborato con i nostri partner commerciali per portare questi concept in aeroporto – ha dichiarato il direttore retail di Londra Stansted Stephen Martin -. Il restyling da 12 milioni di sterline ci ha permesso di offrire una gamma di punti di ristoro, bevande e vendita al dettaglio su misura per le esigenze dei nostri passeggeri, che senza dubbio miglioreranno il loro viaggio attraverso l’aeroporto. Con un’ampia varietà di opzioni di menu, ogni punto di ristoro è in grado di soddisfare tutte le tasche e i gusti in un ambiente aeroportuale unico. È fantastico vedere così tanti passeggeri di nuovo a Stansted, che potranno contare su una migliore esperienza complessiva nella sala partenze”.

Una pagina per viaggiare meglio

L’aeroporto londinese ha recentemente pubblicato sul suo sito web una pagina di consigli di viaggio per aiutare i viaggiatori a prepararsi alle vacanze (ma i suggerimenti valgono anche perr chi è in trasferta per lavoro). Con lo slogan Take time, take care, take flight (Prenditi il tempo, prenditi cura di te, prendi il volo), la pagina include promemoria sulle restrizioni relative ai liquidi nel bagaglio a mano e consigli per evitare la congestione del traffico non arrivando troppo presto ai voli.

 

 

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti