Wizz Air, l’estate dei record: passeggeri a quota 13 mln

Quasi tredici milioni di passeggeri. Li ha trasportati Wizz Air tra giugno e agosto, facendo segnare il suo record assoluto e un 76% di crescita annua.

Durante l’estate, Wizz Air ha continuato ad espandere la sua rete, aggiungendo 63 nuove rotte verso 38 diverse destinazioni in tutta Europa e oltre. La compagnia aerea ha accolto 13 aeromobili Airbus nuovi di zecca tra giugno e agosto, portando così le dimensioni della sua flotta a 165 unità.

In Italia, Wizz Air, che a giugno aveva già annunciato il record di passeggeri italiani trasportati (oltre 600.000) ha continuato a investire sul network locale annunciando, solo negli ultimi tre mesi, il lancio di ben 17 nuove rotte dall’Italia che coinvolgeranno in particolare – ma non solo – le sue 7 basi di Milano Malpensa, Venezia Marco Polo, Roma Fiumicino, Napoli, Bari, Catania e Palermo.

“Siamo orgogliosi di aver trasportato un numero eccezionale di passeggeri durante il picco della stagione estiva – ha dichiarato Evelin Jeckel, network officer at Wizz Air -, soprattutto alla luce delle sfide ben documentate che l’intero settore dei viaggi deve affrontare. I tre mesi estivi sono stati un altro emozionante periodo di espansione, con diversi momenti salienti, tra i quali l’annuncio di 20 nuove rotte da tutta Europa verso l’Arabia Saudita, l’inaugurazione di un nuovo collegamento tra Milano Malpensa e Cardiff, ma anche l’avvio delle operatività per le 13 nuove rotte in partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino. Non solo, ma abbiamo rilanciato una serie di rotte in tempo per la stagione invernale dalle basi in tutta Europa, offrendo ai nostri clienti una scelta ancora più ampia quando decidono la loro prossima destinazione”.

Tags:

Potrebbe interessarti