EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Sensory Academy Management: Sara Abdel Masih e la nuova idea per la formazione

Sensory Academy Management, è il nuovo progetto imprenditoriale di Sara Abdel Masih è ceo e founder di Sensory Academy Management. E’ un percorso formativo per raggiungere l’eccellenza attraverso l’acume personale.

Un percorso formativo sensoriale

Un nuovo approccio per la formazione all’eccellenza: Sensory Academy Management è il primo percorso formativo sensoriale in Italia. Ideato da Sara Abdel Masih, vede la luce nella primavera del 2022. Ha l’obiettivo di sviluppare l’acume sensoriale di ognuno ovverosia potenziare la capacità del sentire e allenare il senso più silente. Il percorso mira a potenziare l’aspetto non tangibile delle competenze, che arricchisce le soft skill.

La formazione sensoriale è una dimensione strettamente interdipendente con la formazione esperienziale, Pnl, coaching e Mindfulness. Tutte queste discipline insieme hanno dato vita al progetto di Sara Abdel Masih. Nella sua visione, l’apprendimento diventa azione perché generato da esperienze e quindi capace di creare una pluralità di ancoraggi informativi che ne consentono una più veloce e facile rievocazione.

Non solo, le attività esperienziali permettono il pieno coinvolgimento emotivo dei partecipanti che esprimono sensazioni e liberano la componente irrazionale. Tutti questi aspetti insieme contribuiscono a migliorare comunicazione, negoziazione, raggiungimento dei risultati.

L’idea di Sara Abdel Masih

“L’idea della Sensory Academy Management è nata in un momento professionale in cui ho rimesso in discussione me stessa e la mia professionalità – afferma Sara Abdel Masih – ho scoperto la pnl e, dopo alcuni viaggi e confronti con personalità del settore della formazione, ho disegnato un percorso innovativo per un mondo delle professioni in grande cambiamento. Gli approcci umani sono infatti in piena rivoluzione, in pieno ribaltamento. Sono cambiate le priorità delle persone rispetto a lavoro e vita personale. C’ è una diversa esigenza di esprimersie realizzarsi: ne vediamo una concreta dimostrazione nella profonda crisi che ha colpito il settore occupazionale, non si trova personale, i collaboratori fuggono, le retribuzioni non sono adeguate, le competenze richieste altissime. In questo scenario occorre un profondo cambiamento culturale che richiede tempo e nuovi paradigmi. Con il mio percorso propongo ai partecipanti un lavoro su di sé, sull’ascolto, sulla percezione dell’ambiente e sui suoi aspetti collaterali, sul consolidamento dei propri talenti frutto di studi accademici ed esperienza sul campo”.

Da ottobre a dicembre

Il corso nasce dalle suggestioni del mondo dell’hospitality di lusso, ma è pensato per tutti i settori di attività. È rivolto a chi vuole perfezionare il proprio profilo professionale e a chi vuole coltivare gli aspetti apparentemente meno visibili della propria eccellenza, a chi vuole arricchire il cv con un’esperienza inedita e vuole rimettersi in gioco nella propria professione. La prima edizione si svolgerà da ottobre a dicembre, con incontri in presenza per mezza giornata il sabato. La location è l’Armani Hotel, a Milano. Sensory Academy Management si svolge nei giorni 1 e 15 ottobre, 5 e 19 novembre, 3 e 17 dicembre.

I sei pilastri

Il corso è strutturato attraverso momenti dedicati a introduzione, ospiti, esercitazioni e momenti di approfondimento. Poggia su sei pilastri: produttività, leadership, comunicazione, stile, abilità e negoziazione. Per tutta la durata del corso ai tempi della docenza a cura di Sara Abdel Masih si alterneranno momenti di lavoro di gruppo e consulenze one-to-one.

La conclusione del percorso prevede l’esperienza della Sensory Room Experience: un momento immersivo in cui tutti i sensi sono sollecitati grazie alla guida del coach e all’interazione con il gruppo. Sara Abdel Masih ha voluto arricchire il panel dei docenti invitando un diverso special guest per ogni incontro. L’ospite introdurrà il tema della giornata a partire dalla propria storia personale e dalla propria carriera professionale.

I talk sono a cura di un selezionato parterre di professionisti. A conclusione del corso i partecipanti saranno coinvolti in un momento di ancoraggio dell’esperienza. Già dalla prima edizione Sensory Academy Management ha ottenuto il supporto e patrocinio di aziende leader nei rispettivi settori, tra cui IHC Italian Hospitality Collection, Musetti Caffè e altri in costante progress.

Tags: ,

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato