GlobalData: ad agosto operazioni nel travel a -31,6%

Le operazioni nel settore del travel sono diminuite del 31,6% ad agosto. E’ quanto rivela GlobalData nella sua consueta analisi. Il settore ha registrato un totale di 54 offerte, tra fusioni e acquisizioni, private equity e accordi di finanziamento di rischio, a livello globale, con un calo del 31,6% rispetto alle 79 offerte annunciate nel mese precedente.

L’analisi delle offerte

Un’analisi del database delle offerte finanziarie della società di analisi e dati ha rivelato che questo è il secondo mese consecutivo di calo nel settore dei viaggi. “La depressione economica in diverse parti del mondo sembra avere un impatto negativo sul fronte degli accordi con la maggior parte dei mercati globali che stanno affrontando un rallentamento”, afferma Aurojyoti Bose, lead analyst di GlobalData.

Diversi mercati chiave come Regno Unito, Giappone, India, Spagna, Australia e Germania hanno assistito a un calo dell’attività commerciale ad agosto, tuttavia, Stati Uniti e Cina sono state le eccezioni degne di nota. Negli Stati Uniti il ​​volume degli affari è rimasto allo stesso livello e la Cina ha registrato un leggero miglioramento.

Entrando nel merito delle attività, gli annunci di fusioni e acquisizioni, finanziamenti di rischio e accordi di private equity sono diminuiti rispettivamente del 28%, 23,5% e 58,3% ad agosto rispetto al mese precedente.

Tags:

Potrebbe interessarti