Tris di rotte dall’Italia per Wizz Air

Tre nuove rotte in partenza dall’Italia: nei prossimi mesi Wizz Air collegherà gli aeroporti di Capodichino e Malpensa con Abu Dhabi, Yerevan e Marsa Alam.

Le nuove tratte, che dall’Italia collegheranno a cadenza bisettimanale Napoli ad Abu DhabiMilano a Yerevan, in Armenia, e a Marsa Alam, rappresentano un’importante aggiunta al già ricco portfolio di destinazioni della stagione invernale 2022 – 2023 della compagnia aerea. 

Il vettore ha annunciato l’inaugurazione della nuova stazione di Marsa Alam, la quinta in Egitto, che rafforzerà ulteriormente la presenza sul territorio, dando impulso al turismo di una località molto apprezzata dai passeggeri internazionali.

Inoltre la low cost ha presentato ad Airbus la notifica per l’esercizio dei diritti di acquisto di 75 aeromobili A321neo, la maggior parte dei quali dovrebbe essere consegnata nel 2028-29. L’obiettivo è triplicare, e anche oltre, le dimensioni della sua flotta entro la fine del decennio per diventare una compagnia aerea con 500 aeromobili. L’A321neo incorpora le più recenti tecnologie nel settore dell’aviazione e offre significativi vantaggi ambientali, con una riduzione di quasi il 50% dell’impronta acustica, del 20% del consumo di carburante e del 50% delle emissioni di ossido di azotoWizz Air dispone attualmente di una flotta di 165 aeromobili Airbus.



Tags: ,

Potrebbe interessarti