L’autunno secondo Meeters, la community con 27mila iscritti

Meeters, la community che nasce con lo scopo di far incontrare persone che condividono gli stessi interessi tramite esperienze varie, ha circa 27.000 iscritti. Tutte le attività sono organizzate con la partecipazione di più di 370 guide locali esperte ed offre numerose esperienze per l’autunno. Il momento ideale per una camminata nella natura o per ritagliarsi un momento di cura a contatto con i boschi.

Alcune idee

Meeters propone, infatti, tra castagne e prodotti locali la scoperta dell’Oltrepò Pavese. Partendo dalla Valle Staffora, i partecipanti alla gita affronteranno un trekking che si concluderà con la tipica raccolta delle castagne e con la possibilità di degustare i prodotti locali presso una sagra locale.

Oppure si può scegliere il trekking per ammirare l’autunno tra le Gores de Federa e Croda da Lago, una zona che permette di godere il foliage dei boschi. I partecipanti risaliranno l’altopiano per raggiungere i 2000 metri d’altezza dove si trova il Lago di Federa e il Rifugio Palmieri. Lungo l’itinerario si potranno ammirare alberi che in questo periodo dell’anno si tingono di sfumature tra il giallo e il rosso, riflettendosi sullo specchio d’acqua del laghetto in quota.

Appuntamento con la natura per un Bagno di Bosco tra grotte e vegetazione. Il gruppo di partecipanti attraverserà un sentiero che conduce ad antiche grotte abitate sin dai tempi preistorici dall’uomo di Neanderthal, qui sarà possibile scoprire la loro storia. Il vero evento si svolgerà nell’attiguo bosco dove si potrà sperimentare l’antica tecnica giapponese dello Shinrin-Yoku o Bagno di Bosco in grado di produrre innumerevoli benefici a livello psico-fisico. Immersi in uno scenario da fiaba, tutti i partecipanti scopriranno passaggi tra le rocce e pietre scolpite dal tempo, che rendono questo luogo ricco di energia.

 

Tags:

Potrebbe interessarti