Italo, gratuità per le staffette e più comfort per chi viaggia con i pet

Nuova iniziativa pet-friendly in casa Italo. La società, che da febbraio ha raddoppiato i posti a disposizione a bordo treno per chi viaggia con il cane, oltre a ridurre i costi del servizio, ha stretto un accordo con Empethy e Ali-Animal Law Italia per supportare le adozioni degli animali abbandonati.

Per agevolare le adozioni e contrastare gli abbandoni, Italo ha deciso di mettere a disposizione i propri treni offrendo viaggi alle staffette che accompagnano i cani e gatti adottati nelle loro nuove case.

Facilitare gli spostamenti

“I nostri amici a 4 zampe sono a tutti gli effetti membri della famiglia, per questo Italo è sempre in prima linea per facilitare gli spostamenti di chi viaggia con gli animali e per contrastare fenomeni come l’abbandono e il randagismo – commenta Fabrizio Bona, Chief Commercial Officer di Italo –. Quotidianamente numerosi animali viaggiano sui nostri treni e questo è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione: siamo un’azienda pet friendly e vogliamo fare la nostra parte per salvaguardare il benessere degli animali. Da questa volontà è nato l’accordo con Empethy e Animal Law Italia, offrendo gli spostamenti ai volontari”.

Prezzi competitivi

Dallo scorso inverno Italo riserva posti dedicati accanto al padrone e appositi welcome kit (per i cani di peso superiore ai 5 kg, altrimenti possono viaggiare comodamente nel trasportino da 70cm accanto al passeggero, così come i gatti). Ci sono 5 posti riservati sui treni Agv e 4 sugli Evo per garantire una soluzione di viaggio a prezzi competitivi e confortevole, mettendo l’animale a suo agio durante il tragitto, sdraiato liberamente vicino al sedile del padrone. Un servizio offerto .

Tags: ,

Potrebbe interessarti