Air Canada ordina altri 15 A220

Air Canada ha confermato un ordine per 15 ulteriori A220-300, portando il totale degli ordini fermi della compagnia di bandiera canadese dai 45 iniziali a 60 aeromobili. Il vettore opera l’A220 dal gennaio 2020 e conta attualmente oltre 30 A220 in servizio sulle rotte transcontinentali in Canada, Stati Uniti e America Latina.

Air Canada opera una flotta di oltre 125 aeromobili Airbus, di cui 78 della Famiglia A320, 16 della Famiglia A330 e 31 A220-300. Air Canada ha anche all’attivo un ordine diretto per 10 A321 Xlr. Il vettore, che ha preso in consegna il suo primo A220-300 nel dicembre 2019, è stato il primo a operare questo modello nel Nord America. Nato da un concetto totalmente nuovo, l’A220 è l’unico aeromobile concepito appositamente per il mercato dei 100-150 posti e che riunisce caratteristiche di design innovative, aerodinamica all’avanguardia e motori Gtf di ultima generazione di Pratt & Whitney.

L’A220 offre consumi di carburante per posto a sedere ed emissioni di CO2 fino al 25% inferiori rispetto alle precedenti generazioni di aeromobili, nonché emissioni di Nox inferiori di circa il 50% rispetto agli standard del settore, elementi che ne fanno l’aeromobile con le migliori prestazioni ambientali della propria categoria. Ha poi il 20% di spazio in più nelle cappelliere, i sedili più ampi e i finestrini più grandi della propria categoria.

A oggi sono stati consegnati oltre 220 A220 a 16 vettori che operano in quattro continenti e collegano più di 70 milioni di persone in tutto il mondo. La flotta opera attualmente oltre 800 rotte su 325 destinazioni in tutto il mondo.

A fine settembre 2022 erano oltre 25 i clienti avevano ordinato più di 770 aeromobili A220, confermandone il forte posizionamento nel mercato dei piccoli aeromobili a corridoio singolo.

Tags:

Potrebbe interessarti