Sostegno a guide e accompagnatori: online il bando per accedere ai 2 mln
Il ministero del Turismo, guidato da Daniela Santanchè, ha pubblicato ieri, 2 novembre, le modalità applicative per accedere ai sostegni a favore di guide ed accompagnatori turistici.

Il contributo

Il contributo è riconosciuto fino ad un massimo di settemilacinquecento euro per beneficiario e nei limiti delle risorse disponibili pari a 2 milioni di euro. L’avviso – riporta una nota del ministero – è rivolto alle guide turistiche e agli accompagnatori turistici titolari di Partita Iva, non risultati assegnatari dei contributi di cui ai decreti n. 440 del 2 ottobre 2020 e n. sg/243 del 24 agosto 2021.
Nella sezione amministrazione trasparente è disponibile l’avviso pubblico recante le “modalità applicative per l’accesso alla piattaforma online per la concessione delle risorse di cui all’articolo 1, comma 366, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, destinato al sostegno delle guide turistiche e accompagnatori turistici, titolari di partita Iva”, ai sensi dell’articolo 4 del decreto del ministro del Turismo di concerto con il ministro dell’Economia e delle finanze prot. n. 12069 del 21 settembre 2022.
Le domande possono essere compilate e presentate dalle ore 12:00 del 16 novembre alle ore 12:00 del 30 novembre, accedendo alla piattaforma dedicata, per cui sarà pubblicato un successivo avviso sul portale istituzionale del ministero del Turismo con il link di accesso alla piattaforma. 

 

Tags:

Potrebbe interessarti