Volotea festeggia il decimo anno a Verona

Volotea ha tagliato il traguardo dei dieci anni di attività su Verona. Il vettore, che dal suo primo volo sullo scalo veneto ha trasportato 4,7 milioni di passeggeri e per il 2023 scende in pista al Catullo con un’offerta di circa 600mila posti, pari a più di 3200 voli. La flotta della low-cost collegherà lo scalo con quattro Paesi, per un totale di 13 destinazioni. Inoltre la capacità a Verona e Venezia per l’anno prossimo sarà di oltre 1 milione di biglietti in vendita, con collegamenti verso 30 destinazioni in sei Paesi. All’inaugurazione del 2012 della base di Venezia, è seguita tre anni dopo quella di Verona e il vettore stima soltanto nel solo 2022, di aver contribuito a 200 posti di lavoro in Veneto .

Nell’aeroporto di Verona, da inizio del 2022 a ottobre, sono stati trasportati più di mezzo milione di passeggeri operando più di 3000 voli con un load factor del 94%. Un trend positivo che trova riscontro anche a Venezia: nello stesso periodo dell’anno, al Marco Polo, sono stati circa 600mila i passeggeri trasportati su 630 voli totali.

“In Veneto vogliamo mantenere un costante livello di impegno, offrendo un portfolio di destinazioni e voli in linea con le esigenze di viaggio dei nostri passeggeri: recentemente sono state inaugurate da Verona le rotte per Barcellona e Parigi fortemente richieste dai viaggiatori. –ha affermato Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea– Siamo certi che anche il 2023 sarà un altro anno all’insegna dello sviluppo di nuove sinergie e grandi traguardi”.

“A Verona, in particolare, la compagnia ci ha fortemente supportato nel far crescere l’aeroporto e nell’ampliarne progressivamente l’offerta di voli, rafforzata dall’apertura di una sua base operativa, diventando la prima compagnia del Catullo per destinazioni raggiunte. –ha dichiarato Monica Scarpa, amministratore delegato del gruppo Save e di Catullo– La stagione estiva degli aeroporti di Venezia e Verona si è chiusa con successo, portando il volume dei passeggeri complessivi dei due scali a 10,6 milioni da gennaio a ottobre”.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti