EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Marcello Cicalò alla guida di Bluserena

Espansione del gruppo, ulteriore arricchimento dei servizi in vista dell’apertura verso nuovi mercati esteri, oltre a un ampliamento della stagionalità dei villaggi e resort. Sono tra i principali obiettivi del nuovo ceo di Bluserena, Marcello Cicalò. Il manager da novembre assume la guida del gruppo alberghiero italiano in un momento di importanti investimenti e sviluppo strategico per l’azienda.

I primi step

Nell’immediato, Cicalò si occuperà di supervisionare i progetti di rinnovo dei villaggi 4 stelle e di progettazione di nuovi servizi inclusi nel programma di investimenti di oltre 30 milioni di euro. L’investimento è stato stanziato nel 2021 in seguito all’acquisizione da parte di Azora European Hotel & Leisure, primario gruppo d’investimento nel turismo europeo con sede in Spagna, a cui riporterà il nuovo ceo.

Il piano di espansione e rinnovo punta sull’ulteriore sviluppo dell’azienda dopo una stagione estiva di successo che ha visto il superamento dei dati pre-pandemici con un totale di 1,2 milioni di presenze e un fatturato in crescita del 20%. Con 2.500 occupati e una ricettività complessiva di 4.400 camere distribuite nei suoi 13 villaggi e resort 4 e 5 stelle, il programma di investimenti in corso mostrerà i primi risultati per l’apertura della stagione 2023.

Una realtà innovativa

“Ho accettato questo nuovo incarico con entusiasmo e determinazione, in cui porto tutte le skills maturate in ognuna delle mie esperienze alberghiere insieme a una grande passione per il mondo dell’ospitalità e il lavoro di squadra – afferma Cicalò -. Bluserena rappresenta una realtà innovativa e stimolante in cui avrò l’opportunità di sviluppare la vision di Azora European Hotel & Leisure, lavorando in sinergia con tutto il team Bluserena, con cui condivido il forte orientamento alla qualità, all’innovazione, alla formazione ed alla motivazione. Oltre che una grande passione per questo settore”, dice il manager.

Il know how

Cicalò porta in azienda la sua esperienza di oltre vent’anni nell’ospitalità di lusso e una competenza specifica in mercati come Italia e Europa, Cis, Usa e Gcc. Dopo aver iniziato il suo percorso professionale in Delphina Hotels e Forte Village Resort occupandosi di vendite, marketing e comunicazione, la sua carriera è proseguita al Rome Cavalieri, dove ha approfondito le strategie di vendita e la conoscenza dei mercati internazionali, fino alla direzione di IHC – Italian Hospitality Collection (gruppo italiano di 5 hotel e resort di lusso dove ha guidato un importante processo di crescita e riposizionamento), da cui è approdato in Bluserena.

Nato e cresciuto in Sardegna, prima di muovere i primi passi nel settore alberghiero ha lavorato nel mondo dell’associazionismo apprendendo le basi della pianificazione strategica nelle file di Intercultura, organizzazione senza scopo di lucro che promuove il dialogo interculturale e gli scambi scolastici internazionali.

All’esperienza maturata nel lavoro ha affiancato un percorso di formazione iniziato da giovanissimo con esperienze di studio in Australia. In seguito, ha continuato a perfezionarsi in importanti scuole di vari Paesi, conseguendo in particolare un International Executive MBA presso la European Business School e il General Manager Program alla Cornell University negli Stati Uniti. Nel tempo libero, Cicalò si dedica a viaggi, sport e musica.

Tags: ,

Potrebbe interessarti