L’intervista a Gabriele Burgio a.d. e presidente di Alpitour World

Un ulteriore passo verso un destino di cambiamento, dopo la Trevolution che ha riorganizzato l’attività di tour operating. Un nuovo patto che trova casa in un nuovo sito corporate sottolineato da una nuova identità visiva e verbale. E’  stato celebrato oggi da Alpitour World. “Un punto di arrivo delle cose fatte in tre anni e che abbiamo voluto celebrare con un’identità in grado di riprendere questi cambiamenti – ha sottolineato il presidente e a.d. Gabriele Burgio -. Il mercato cambia, mutano le forme di vendita e la fidelizzazione e così facciamo noi. La rivoluzione informatica ha l’obiettivo fondamentale della flessibilità per imprimere velocità di produzione, qualità e riduzione dei costi”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti