La mossa di MyItalytotheWorld gruppi e over commission

MyItalytotheWorld svela alcuni degli step del piano strategico che guiderà l’azienda per i prossimi mesi, a breve e medio termine. A rivelarli è Marella Bagnoli, general manager. 

Extra commission del 18% per le adv

“Stiamo proseguendo con la campagna di recruitment delle agenzie di viaggi e, per incentivarne ulteriormente l’iscrizione nell’area riservata sul nostro portale, abbiamo pensato di mettere a loro disposizione ulteriori benefit come la distribuzione di un’extra commission del 18% per le prenotazioni effettuate entro il 31 dicembre sui prodotti short break Italia – spiega Bagnoli -. Inoltre, garantiremo un cash-back immediato del 5%, valido per tutte le nuove registrazioni compiute entro il 31 gennaio 2023 e sulle prime 5 prenotazioni di soggiorni in hotel. Ciò si traduce, pertanto, in uno sconto immediato rilevabile al momento della conferma del booking”. 

La manager annuncia che l’azienda sta proponendo, “in questo periodo di booking natalizio, delle promo su prodotti creati al 100% da Myitalytotheworld. I pacchetti di short break in Italia mixano sempre sistemazione alberghiera di alto livello, biglietti museali garantiti, pass ad attrazioni culturali e visite guidate, oltre all’esperienza enogastronomica in un ristorante tipico, transfer in/out incluso, della destinazione prescelta”, prosegue Bagnoli. Tra gli esempi ci sono la promozione Short Break a Firenze, di 4 giorni/3 notti, la promo Short Break a Venezia, invece, è pensata per viaggi di 3 giorni/2 notti, mentre lo Short Break a Roma è di 4 giorni/3 notti. 

La sezione gruppi

Last but not least, abbiamo lanciato sul nostro portale una sezione pensata appositamente per i gruppi: qui le adv potranno fare richieste specifiche per comitive dai 10 passeggeri in su, lavorando in autonomia e inserendo nel programma di viaggio tutto ciò che occorre – dall’hotel al transfer, dai ticket museali alle visite guidate – e ricevendo una quotazione ad hoc entro 48 ore dalla richiesta. Senza dimenticare che, fino alla fine di dicembre, resta valido lo sconto del 5% sui booking effettuati”, conclude Bagnoli.

Tags: ,

Potrebbe interessarti