Il nuovo lato social delle adv con l’Academy di Boscolo

Tre eventi in presenza, talk show, pillole video, challenge online e webinar, un percorso di formazione articolato che consentirà di diventare Boscolo Social Expert. Sono questi gli ingredienti della nuova edizione della Boscolo Academy che, quest’anno, si focalizzerà sui canali social per migliorare e agevolare le attività delle agenzie di viaggio. Sono già 1500 complessivamente quelle che hanno aderito a questo progetto di ampio respiro che durerà ben quattro mesi: il fischio d’inizio è previsto per il 24 febbraio con la tappa di Milano, alla quale seguiranno gli appuntamenti di marzo a Napoli e aprile a Firenze.

Obiettivo 3000 adv

“Agli eventi fisici potranno accedere 300 adv per volta, selezionate secondo le migliori performance, ma daremo la possibilità a tutte di prenderne parte grazie alle dirette sulla nostra piattaforma Boscolo Social Travel che conta una fanbase di 2800 iscritti. -spiega Salvatore Sicuso, direttore commerciale di Boscolo Tours– È un’attività nella quale crediamo molto, ci stiamo lavorando dallo scorso settembre, e il nostro obiettivo è quello di arrivare a coinvolgere 3000 agenzie. Condividere contenuti con loro ci darà, oltretutto, un ritorno in termini di numeri e vendite in uno scenario già comunque positivo dove questo mese di gennaio si è attestato come il migliore degli ultimi 15 anni”.

I social dalla A alla Z

Un’iniziativa portata avanti in sinergia con due partner d’eccezione: l’Osservatorio del Turismo del Politecnico di Milano “Che fornirà dati sempre aggiornati in termini di trend, abitudini d’acquisto online e andamento di mercato” come spiega la direttrice Eleonora Lorenzin, e The Vortex società di formazione e consulenza specializzata sui temi del business digitale. “Abbiamo individuato alcune tematiche fondamentali da approfondire con le agenzie per agevolare il loro lavoro e consolidare la propria presenza sui social in maniera sempre più professionale. -spiega Andrea Boscaro di The Vortex– Parleremo di Tik Tok, canale in costante e rapida crescita, Facebook con tutto il suo corollario di Messenger e Meta Business Suite che offrono molto funzionalità spesso non troppo conosciute e utilizzate, come stilare e seguire un piano editoriale social, Instagram come fonte d’ispirazione per veicolare l’acquisto di un viaggio, come gestire inserzioni a pagamento, come utilizzare al meglio Whatsapp Business, poi ancora Metaverso e altre tematiche di attualità”.

Adv sempre più professionali

La sfida è quella di dare alle adv gli strumenti per orientarsi in maniera professionale nel mondo digitale e dei social network, capire quali siano i canali più idonei sui quali comunicare, scoprire il linguaggio più adatto da utilizzare su ogni piattaforma, apprendere come rendere interessanti i contenuti dei profili, migliorare la brand reputation, coinvolgere clienti/follower e acquisirne di nuovi, presentare al meglio le proposte.

Sveva Faldella

Tags: , , , , , ,

Potrebbe interessarti