EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Il Grand Hotel Convento di Amalfi passa al brand di lusso Anantara

Il portfolio europeo di Minor Hotels si arricchisce. Nella primavera del 2023 il Grand Hotel Convento di Amalfi passerà dal brand NH Collection al brand di lusso Anantara, entrambi appartenenti al gruppo internazionale Minor Hotels.

Un restauro accurato

Lo storico albergo della Costiera Amalfitana, che si trova all’interno di un ex Convento dei frati Cappuccini del XIII secolo, sarà restaurato con cura e riportato al suo splendore originale, con le camere completamente rinnovate, così come i ristoranti e la nuova Spa. Nel rispetto dei materiali originali e del design dell’edificio, che risale a 800 anni fa, Minor Hotels svolgerà una scrupolosa opera di conservazione, manutenzione e restauro per preservare l’aspetto originale della facciata, offrire un maggior senso di accoglienza e valorizzare i volumi.

Durante la ristrutturazione, le camere e gli spazi comuni del nuovo hotel Anantara ad Amalfi saranno rinnovati, mentre la chiesa tardo-barocca che occupa la proprietà – una destinazione popolare per le cerimonie nuziali – beneficerà di un restauro conservativo dell’altare in marmo e del pavimento in maiolica. Per mantenere continuità con il patrimonio storico dell’edificio, le 52 camere e suite vedranno preservati i pavimenti in piastrelle, i soffitti a volta e le pareti imbiancate a calce.

L’ospitalità Anantara

L’esperienza di ospitalità firmata Anantara sarà esaltata attraverso l’utilizzo di tessuti pregiati, mobili di design e pezzi di arte contemporanea di provenienza locale uniti ai più recenti comfort high-tech. Le suite conserveranno le terrazze con piccole piscine e vedute sulla Costiera, mentre la zona del resort con la piscina sarà ridisegnata con arredi su misura e arricchita da un innovativo progetto di Pizzeria Gourmet. Le aree bar e lounge saranno valorizzate da una nuova illuminazione, tappeti realizzati con fibre naturali e comode sedute. Il ristorante principale, Il Ristorante Dei Cappuccini, continuerà a proporre la cucina Mediterranea grazie allo chef Claudio Lanuto.

Anantara Grand Hotel Convento di Amalfi offrirà anche una nuova Anantara Spa, rivestita in travertino, e caratterizzata da tre sale per trattamenti e cure di bellezza in un ambiente rilassante, intriso di spiritualità. Le aree benessere del resort includeranno anche una zona
relax-spa fronte mare e una Panoramic Gym completamente attrezzata per allenamenti con vista su Amalfi.

Il progetto di espansione in Europa

“Nel nostro progetto di espansione in Europa, siamo entusiasti di poter presto accogliere gli ospiti di Anantara in una delle località più iconiche d’Italia – ha affermato Dillip Rajakarier, ceo di Minor Hotels -. Seguendo rigorose linee guida di conservazione storica, stiamo prestando una grande attenzione al restauro di questa affascinante struttura che vanta 800 anni di storia. Allo stesso tempo, aggiungeremo un tocco contemporaneo alle camere e alle aree comuni: solo in questo modo, ogni esperienza che gli ospiti vivranno all’Anantara Grand Hotel Convento di Amalfi potrà essere davvero eccezionale”.

Il progetto del Comune di Amalfi

Anantara Grand Hotel Convento di Amalfi è il secondo Anantara in Italia dopo la recente apertura di Anantara Palazzo Naiadi Rome Hotel, e l’ottava proprietà in Europa. Il nuovo Anantara Grand Hotel Convento di Amalfi si inserisce nel solco del più ampio progetto di riqualificazione previsto dal piano di sviluppo presentato dal Comune di Amalfi, che si sposa con la filosofia Anantara, legata a valorizzare la bellezza e le peculiarità degli edifici in cui opera e raccontarne la storia.

L’arrivo del brand Anantara in Costiera contribuirà ulteriormente ad accrescere il prestigio internazionale del territorio, grazie alla notorietà del marchio che si rivolge a una clientela di alto livello proveniente da tutto il mondo, abituata all’eccellenza del lusso Asiatico, dove Anantara ha le sue radici.

Sul fronte dell’indotto, grazie al progetto, sono previste decine di nuove assunzioni, sia stagionali che non, che daranno l’opportunità di confrontarsi con una nuova realtà internazionale e dinamica, oltre che favorire una maggiore occupazione sul territorio.
Nell’ambito delle attività di sales & marketing previste dalla struttura – e dalla destinazione turistica Amalfitana – saranno realizzate diverse iniziative di comunicazione legate al settore luxury e attività commerciali in tutti i 54 Paesi dove Minor Hotels è attiva, per favorire in Costiera il meglio del turismo internazionale.

Per soddisfare gli elevati standard qualitativi del gruppo, è previsto, nel corso dell’anno, l’inserimento in hotel di nuove figure professionali con il compito di rafforzare il team e contribuire con nuove expertise al settore dell’ospitalità di alta gamma.

Tags: ,

Potrebbe interessarti