Riapre Machupicchu

Una buona notizia, ha riaperto Machupicchu. A darne l’annuncio il ministero della Cultura, attraverso la Direzione Decentrata della Cultura di Cusco.

Stesse condizioni, orari e circuiti stabiliti

La riapertura del Santuario Storico di Machupicchu è avvenuta lo scorso 15 febbraio, secondo le stesse condizioni, orari e circuiti stabiliti, di comune accordo con le istituzioni che compongono l’Unità di Gestione di Machupicchu (Ugm), le autorità municipali di Machupicchu e Ollantaytambo, i direttori della Camera di Commercio e i leader delle organizzazioni sociali, in modo da garantire la sicurezza del complesso monumentale e dei servizi di trasporto e affinché i visitatori possano godere appieno dell’esperienza della visita, precisa una nota.

A tal fine, il responsabile del Parco Archeologico Nazionale di Machupicchu è stato invitato ad adottare le misure necessarie per richiamare l’attenzione dei visitatori.

Questa decisione conferma l’importanza di optare per il dialogo e per la pace – fa presente la nota – attraverso un lavoro articolato tra autorità e popolazione, che richiede la ripresa delle attività culturali e la riattivazione economica di Cusco.

 

Tags:

Potrebbe interessarti