Expedia Taap implementa le funzionalità per il trade

E’ in continua evoluzione Expedia Taap, il tool pensato per i professionisti del travel. Quest’anno, ad esempio, è andato incontro alle esigenze del trade sul tema dei preventivi personalizzati. “Grazie ad uno scambio aperto tra il team Expedia e gli agenti – spiega l’azienda – è stato recentemente introdotto uno strumento per la creazione di preventivi da inviare direttamente ai propri viaggiatori.

Come personalizzare l’offerta

Lo strumento consente di personalizzare l’offerta aggiungendo il proprio logo o un messaggio dedicato ai clienti. Pronto in pochi clic, il documento viene usato dai professionisti del viaggio per presentare ai viaggiatori proposte di itinerario, sistemazione, attività o pacchetti veri e propri, inviando la selezione in formato pdf via mail o con il metodo preferito.

Prenotazioni con pagamento sotto data

Expedia sta inoltre ampliando la rosa di metodi di pagamento delle prenotazioni con il nuovo sistema di pagamento dilazionato: le adv potranno prenotare alloggi per i loro clienti con data di check-in a lungo termine, e potranno scegliere di attivare il pagamento fino a sette giorni prima della scadenza del periodo di cancellazione gratuito. “In questo modo diamo un contributo a ottimizzare il flusso di cassa delle agenzie di viaggio”, afferma Gianluca Curti, che con la sua Agenzia Igc è il Gsa per Expedia Taap in Italia.

Chat dal vivo

La più recente aggiunta ai servizi dedicati ai partner Expedia Taap, poi, è la live chat con operatore, disponibile per ciascun profilo utente e accessibile direttamente dalla piattaforma. Il suo obiettivo è offrire ai partner più opzioni di supporto e allo stesso tempo migliorare la velocità, la tempestività e la disponibilità del servizio clienti. Su richiesta, Expedia Taap fornirà all’agente di viaggio un tempo di attesa stimato in modo che possa programmare le proprie attività di conseguenza. Per il 2023, lo sviluppo del prodotto Expedia Taap prevede moltissime novità, tutte volte a migliorare l’esperienza utente dei partner, a rendere il loro lavoro più rapido e produttivo.

Tags:

Potrebbe interessarti