Con Toursikon alla scoperta di un tour della fede

Scoprire itinerari religiosi grazie a un visual novel game. Si chiama Toursikon, è un nuovo modo di promuovere il territorio. E’ la scelta che ha fatto Elleviaggi, t.o. di Tursi che ha deciso di puntare sul gaming come strategia di promozione. Da qui la nascita del visual novel game, che ha come protagonista Sophie, la turista che va alla scoperta di Tursi, località della Basilicata dalla ricca offerta turistica. Durante la sua avventura incontra vari personaggi, che la guidano, la confondono e l’aiutano. Come spiega Luigia Rabite, amministratore di Elleviaggi, Toursikon “riesce ad esprimere l’offerta del territorio a più turismi. Il visual novel game non si rivolge ad uno o più target, ma a più forme di turismo”.

All’interno di Toursikon si percorre anche “un itinerario religioso che collega la collegiata di Santa Maria Maggiore nel quartiere arabo la Rabatana di Tursi e la Basilica Minore di Santa Maria di Anglona. Tra un luogo e l’altro ci sono circa 20Km, è un’immersione nella natura. Una strada caratterizzata dalla presenza dei Calanchi che arricchisce la spiritualità dei luoghi. E’ possibile spostarsi in auto, a piedi e anche con bici o moto”. Nel paese, oltre alla collegiata di Santa Maria Maggiore, sono da visitare la chiesa dedicata a San Filippo Neri e la Cattedrale dedicata a Santa Maria Annunziata.

“Toursikon è un modo diverso e divertente che con i suoi personaggi reali o immaginari, fa scoprire l’arte religiosa e la storia di un luogo, in questo caso Tursi – osserva Rabite -, ma può adattarsi anche ad altre realtà poco conosciute. Così l’arte e la storia riescono ad essere più vicine a grandi e piccini. E così facendo anche i piccoli borghi riescono ad arrivare ad un numero maggiore di persone”. Come attesta la manager, i turisti che raggiungono Tursi sono “per lo più italiani e pochi stranieri, alcuni dei quali di origine italiana. E’ una meta ricercata per la sua tranquillità e per il suo patrimonio religioso”.

Stefania Vicini

Tags: ,

Potrebbe interessarti