Alla scoperta di Atlanta, in dieci tappe

Atlanta è facilmente raggiungibile dall’Italia grazie ai voli da Milano e Roma (dall’8 maggio anche da Venezia) operati da Delta Airlines. Un’ottima occasione per visitare il capoluogo della Georgia, famosa per essere la città dove sono nate la Coca Cola, l’emittente CNN e proprio Delta Air Lines. Ma è anche una destinazione perfetta per vivere esperienze alternative e scoprire luoghi autentici, ecco 10 idee per conoscere Atlanta e i suoi dintorni.

Il museo del volo Delta Flight Museum: situato sul Delta Boulevard e con una superficie di 6000 mq, è un must per tutti gli appassionati del volo. Conta due hangar con aeromobili dagli anni ‘20 ad oggi e anche un simulatore di volo.

Il set di The Walking Dead: per rivivere gli episodi cult si può scegliere il tour “The Walking Dead”, che include trucco e un’arma simulata per ogni partecipante, presso la proprietà Esco Feed Mill, dove sono state filmate le scene della seconda e della quinta stagione.

Street Art nel cuore della città: i quartieri di Little Five Points, Cabbagetown, Edgewood Ave, Sweet Auburn, Castleberry Hill, Pittsburgh sono punti imperdibili, l’Atlanta Beltline Eastside Trail offre un tour attraverso parchi ricchi di opere d’arte.

A tutto live: i locali di musica dal vivo sono aperti tutte le sere, tra questi The Fox Theatre, The Eastern, Variety Playhouse, o anfiteatri all’aperto come il Cellairis Amphitheatre a Lakewood, dove godersi la musica dal vivo sotto le stelle.

Cucina americana e dal mondo: i ristoranti offrono un’ampia varietà di cucine del mondo, ma tra i locali più famosi figurano il Busy Bee Café, che serve piatti tipici americani come il pollo fritto, e il Fox Brothers BBQ, che propone costolette di manzo in stile texano.

Indoor Skydiving all’iFly Atlanta: qui si può provare l’emozione di lanciarsi da un aereo ad alta quota in modo simulato, ovviamente, visto che l’esperienza viene vissuta all’interno di una galleria del vento verticale che soffia a 280 kmh.

Il Fun Spot America: a pochi km dall’aeroporto di Atlanta c’è un parco a tema che farà battere forte il cuore di adulti e bambini come la pista Sampson Go-kart che arriva fino a 15 metri di altezza.

La North Georgia Wine country: si trova a due ore di auto (o bus) da Atlanta, qui è possibile visitare tre aziende vinicole e degustare circa 12 vini, oltre a passeggiare per la cittadina in stile bavarese di Helen.

La casa natale di Martin Luther King Jr: è possibile recarsi nella casa dove nacque nel 1929, situata in un pittoresco quartiere pieno di vecchi edifici in legno. Il luogo è aperto ai visitatori dal lunedì al sabato dalle 9 alle 17 e si può prenotare una visita guidata.

I parchi in città: Atlanta è anche conosciuta come “The Emerald City”, il suo gran numero di parchi la rendono una delle città più verdi del paese. Da vedere il Piedmont Park, l’Atlanta Botanical Garden, o il parco di Olmsted, architetto del Central Park di New York.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti