La Repubblica Dominicana in fiera: dal 26 aprile torna Date

La Repubblica Dominicana va in fiera. E’ infatti in programma dal 26 al 28 aprile l’edizione 2023 di Date – Dominican Annual Tourism Exchange, borsa turistica riservata ai professionisti e organizzata da Asonahores (Asociación Nacional de Hoteles y Restaurantes) e dal ministero del Turismo della Repubblica Dominicana.

L’evento si svolgerà come consuetudine al Barceló Bávaro Convention Center a Punta Cana. “Date è la fiera di promozione turistica più importante del Paese e dei Caraibi per presentare il ricco ventaglio di servizi turistici e prodotti della Repubblica Dominicana – ha dichiarato Andrés Marranzini, vicepresidente esecutivo di Asonahores -, fondamentale per aumentare il flusso di turisti dall’estero per questa destinazione”.

È attesa una partecipazione maggiore rispetto alle edizioni precedenti: si attendono circa 260 buyer provenienti dai principali mercati internazionali, che incontreranno circa 100 espositori in rappresentanza dell’offerta turistica dominicana, tra i quali catene alberghiere e hotel singoli, servizi a terra, tour operator incoming, noleggio auto, compagnie aeree e aeroporti, parchi nazionali, musei, istituti bancari e altro. Tra gli operatori italiani saranno presenti Alidays e Baobab (TH Group).

Durante l’edizione 2022 di Date sono stati realizzati circa 5.700 incontri di affari tra i presenti. Gli incontri tra domanda e offerta sono organizzati attraverso un sistema di appuntamenti prestabiliti. Sono previsti anche incontri con la stampa e attività ricreative per i presenti, tra i quali anche una serata nell’appena inaugurato parco divertimenti Katmandu a Punta Cana.

Nel corso dell’evento si terranno i “Date ​​Awards” che premiano le aziende del settore turistico che si distinguono per il loro impegno e contributo alla crescita del turismo nei seguenti settori: compagnia aerea, Ota, Dmc e t.o. internazionale.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti