Ospitalità e collegamenti, tutte le novità della Giamaica

Il 2023 si prospetta un anno ricco per la Giamaica, grazie anche a un forte momento di rinnovamento volto ad accogliere sempre più turisti da tutto il mondo. In aggiunta al ricco calendario di eventi previsti per quest’anno, sono tante le novità in arrivo legate ai servizi turistici e alle strutture ricettive della destinazione. Per quanto riguarda l’ospitalità, sulla spiaggia ad Hanover vicino a Negril, è in costruzione il Princess Jamaica Resort – Giamaica All Inclusive Resort che comprenderà 2000 camere, un’operazione da 500 milioni di dollari.

Facilitati anche i collegamenti con l’isola grazie al rinnovo e all’ampliamento dell’aeroporto di Montigo Bay. Tra gli interventi, il rifacimento delle piste di rullaggio con un investimento 26 milioni di dollari, l’ampliamento della pista di decollo e atterraggio e l’installazione di pannelli solari che ridurranno l’uso dell’energia nazionale di circa l’11%. Infine, il potenziamento dell’area check-in e dei sistemi di elaborazione dei passeggeri con 60 chioschi self-service utilizzati dalle compagnie aeree per ridurre i tempi di elaborazione e di attesa ai banchi.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti