L’adv va sullo smartphone: arriva l’app Blu&cluB di Bluvacanze

Una app che vuole aprire un nuovo mondo di relazioni tra i viaggiatori e le agenzie di viaggio. E’ questo Blu&cluB, il tool ideato dal gruppo Bluvacanze e che si ottiene con un download gratuito dagli store di Apple e di Google.

“Nell’attuale scenario dei viaggi organizzati – spiega il gruppo di proprietà di Msc Cruises in una nota – Bluvacanze è il primo ad introdurre questa innovazione inclusiva di assistenza al viaggiatore h24 e 7 giorni su 7: quando l’agenzia di viaggi di competenza è chiusa, il servizio è garantito dalla centrale operativa del gruppo”.

Dopo l’iscrizione, i viaggiatori già clienti hanno accesso al contratto, controllano lo stato di avanzamento della propria pratica di viaggio e comunicano con l’agenzia ulteriori necessità, infine completano gli step di pagamento in modalità digitale. Grazie alla funzione di geolocalizzazione, l’applicazione suggerisce il negozio più vicino all’utente.

“Il 30% del business nel travel parte da un processo digitale, perciò abbiamo voluto Blu&cluB come strumento di relazione tra i nostri 300 punti vendita associati e i consumatori: il cliente di oggi pretende un’esperienza di contatto digitale – commenta Marco Orlandi, digital consumer experience del gruppo Bluvacanze -. Il background di questo nuovo contesto è rappresentato da un Crm evoluto e da un team di lavoro che studia il comportamento dei viaggiatori, guidando le azioni strategiche di sales, marketing e comunicazione”.

Blu&cluB è un ulteriore passo nel progetto di digitalizzazione dopo l’evoluzione della piattaforma gestionale “Ada” in strumento di analytics economici, il contratto di viaggio digitale e i pagamenti digitali con PayDO.

Tags: ,

Potrebbe interessarti