Dirotta da Noi, focus sul prezzo dinamico

In questo 2023 stiamo assistendo ad un notevole aumento delle vendite, grazie ad un aumento in portfolio di strutture firmate Dirotta da Noi Club, villaggi con uno standard qualitativo associato ad un pricing in linea con il potere di spesa della maggior parte delle famiglie italiane, oltre a vantare un format d’intrattenimento del tutto nuovo ed esclusivo, con riscontri positivi da parte della clientela già dallo scorso anno”. Parola del product manager Giulio Clementini.

L’azienda propone un business model incentrato sull’accessibilità e sulla dinamicità del pricing, sulla modellazione del prezzo in base all’andamento della domanda. Non essendo più un’azienda operante solo a livello locale, grazie alla crescita della domanda, la ricerca dell’inclusione, dell’ottimizzazione e il miglioramento della marginalità economica aziendale, risultano essere fattori fondamentali.

All’aumentare delle richieste del trade è fisiologico che il prezzo aumenti di conseguenza. Allo stesso tempo, la diminuzione della domanda comporta una diminuzione dei prezzi di vendita come stiamo facendo da un paio di settimane a causa di un rallentamento della domanda, svincolando tale oscillazione alla mera occupazione delle camere all’interno delle strutture. Questo approccio adottato già da tempo in altri settori, non deve essere una minaccia per il turismo organizzato, ma deve essere letta come un’opportunità“, afferma Sara Calabrese, ceo e founder dell’operatore

La stagione in corso sta portando i risultati sperati grazie anche ad un mindset del tutto positivo e al mantenimento dei valori aziendali incentrati customer oriented”, fa sapere l’azienda.



Tags:

Potrebbe interessarti