Emilia Romagna: annullato il GP di Imola. Disagi sul fronte treni

A seguito della alluvione che ha colpito l’Emilia Romagna è stata presa la decisione di annullare il GP di Imola di F1, previsto per il fine settimana. E’ quanto riporta Tgcom24. A dare l’annuncio è stato il presidente dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani, cui ha fatto seguito il comunicato della F1, che ne ha ufficializzato l’annullamento. La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico e per non gravare ulteriormente sull’emergenza.

Situazione critica sulle coste

La situazione di difficoltà colpisce più fronti, anche quello delle coste, come riporta ilRestodelCarlino, con i bagnini che monitorano spiaggia e mare, tra la pioggia e il vento. Il periodo è delicato, in quanto la stagione estiva è alle porte e la paura è tanta visto che a metà maggio il comparto è pronto per l’apertura della stagione balneare.

A quanto riporta la fonte, nella zona del ravennate le località più colpite sono a Casal Borsetti, Marina di Ravenna Sud, Punta Marina Nord, Lido Adriano Sud. Invece, per quanto riguarda i lidi Nord, la presenza della duna vede una situazione sotto controllo, diverso il caso, invece, dove la spiaggia è senza protezione.

Lo stesso dicasi per le coste ferraresi, dove i bagnini si sono adoperati per mettere in protezione gli stabilimenti. Non è più rosea la situazione da Rimini a Cattolica, in alcune località il mare, come a Riccione e Misano, ha sommerso la spiaggia e allagato le strutture presenti sulla costa.

Situazione treni

A seguito del maltempo sono numerosi i treni che sono stati cancellati. Sul sito di Trenitalia – nella sezione Infomobilità – la società comunica gli aggiornamenti in tempo reale sulla circolazione dei treni. L’aggiornamento alle ore 14:45 riporta che la circolazione permane sospesa tra Bologna e Rimini, tra Ferrara e Rimini, tra Ravenna e Faenza via Granarolo, tra Ravenna e Castelbolognese via Lugo e tra Bologna e Sasso Marconi.

Mentre è rallentata tra Rimini e Senigallia. Per i treni Alta Velocità e InterCity, programmati nel tratto interessato, non è possibile garantire la prosecuzione del viaggio. I treni Alta Velocità e InterCity subiscono limitazioni di percorso e cancellazioni. Lo stesso vale per i treni Regionali. Trenitalia fa sapere che “è possibile rinunciare o riprogrammare il viaggio“.

Le Ferrovie dell’Emilia Romagna hanno fatto sapere che la circolazione ferroviaria è parzialmente sospesa sulle linee Fer Reggio Emilia – Ciano d’Enza (da Barco a Ciano) e Reggio Emila – Sassuolo (tra Casalgrande e Sassuolo). Come riporta ReggioSera per i collegamenti nella tratta interrotta, è stato istituito un servizio bus. La fonte precisa che, al momento, questa provincia non è stata colpita dal maltempo, che invece interessa la Romagna e la provincia di Bologna.

Tags: ,

Potrebbe interessarti