Airlines for Europe chiede di accelerare l’adozione di energie rinnovabili

Aviazione sostenibile, un obiettivo condiviso tra le società, le industrie e le economie. È giusto che questo dibattito si faccia e lo si faccia pubblicamente. Alla luce dell’esame della questione nei giorni scorsi, le cinque principali associazioni aeronautiche europee che sono partner nella roadmap di decarbonizzazione di Destination 2050 – A4E, Aci Europe, Asd, Canso ed Era – riconfermano il loro sostegno al ReFuelEU Aviation.

Accelerare l’adozione delle energie rinnovabili

Una nota associativa sottolinea che i combustibili sostenibili per l’aviazione (Saf) svolgono un ruolo decisivo nella roadmap di decarbonizzazione a cui il settore si è impegnato. La corsa internazionale per la leadership Saf è iniziata e gli investitori e i partner industriali della Ue stanno aspettando un forte segnale politico dai legislatori per liberare i loro investimenti.

Le istituzioni europee non possono permettersi di ritardare ulteriormente la loro decisione e la Ue di essere lasciata indietro in termini di decarbonizzazione e competitività. Accelerare l’adozione delle energie rinnovabili nel prossimo decennio è fondamentale per consentire la transizione verso un’economia a emissioni zero e raggiungere gli obiettivi climatici della Ue.

Il regolamento sull’aviazione ReFuelEU dovrebbe pertanto essere integrato con ulteriori incentivi per la produzione di Saf attraverso la loro inclusione nel Net Zero Industry Act dell’Ue, rispecchiando l’approccio statunitense nell’Inflation Reduction Act (Ira).

L’impegno dell’industria aeronautica europea

L’industria aeronautica europea è stata la prima al mondo a impegnarsi per la realizzazione di un obiettivo di zero emissioni nette per tutti i voli in partenza entro il 2050 fino a Destination 2050.

Ciò sarà raggiunto attraverso una combinazione di quattro pilastri fondamentali, tra cui il miglioramento delle tecnologie dei velivoli e dei motori, l’uso di combustibili per l’aviazione sostenibile (Saf), misure economiche e miglioramenti alla gestione del traffico aereo (Atm) e alle operazioni degli aeromobili in Europa.

Tags:

Potrebbe interessarti