Al 54° Paris Air Show le novità e gli ordini dei vettori

E’ la 54ª edizione del Paris Air Show. L’evento, che si tiene ogni due anni, è iniziato lo scorso 19 giugno ed è in corso fino al 25. Diverse le compagnie presenti che illustreranno le loro novità e i loro ordini, da cui si evincono i piani di sviluppo e di potenziamento delle flotte. La fiera si tiene al Centro Esposizioni di Parigi Le Bourget e attirerà vip, leader del settore a livello mondiale e oltre centomila visitatori professionisti. A seguire alcune testimonianze.

Le tre novità di Qatar Airways

Tra le compagnie presenti ci sono Qatar Airways, la compagnia di bandiera dello Stato del Qatar, che presenta tre nuovi aeromobili: l’Airbus A350-1000, il lussuoso Airbus 319 Corporate Jet e il moderno Gulfstream G700 (G700).

Nel corso degli anni Qatar Airways ha sempre preso parte al Paris Air Show ed è orgogliosa di portare avanti questa tradizione anche quest’anno, esponendo una serie di aeromobili che mettono in mostra i suoi prodotti e servizi. I visitatori troveranno l’esposizione di Qatar Airways presso lo Chalet 308.

Entrando nello specifico dell’offerta della compagnia, l’Airbus A350-1000 oltre a un’ampia cabina, è costituito dai sedili più larghi di tutti i jet di linea, offrendo ai passeggeri un generoso spazio in tutte le classi.

L’Airbus 319 Corporate Jet è un A319 commerciale modificato che può ospitare fino a 19 passeggeri. Il layout è costituito da zone pranzo e posti a sedere in business class per ospitare altri passeggeri e una camera da letto privata con bagno.

Infine, la compagnia qatariota ha presentato il nuovo Gulfstream 700, un jet di lusso in grado di volare ad altissima velocità con una straordinaria efficienza ambientale, il quale si aggiunge alla flotta Qatar Executive, la divisione di jet privati di lusso per il charter del gruppo. Questo aereo all’avanguardia è stato progettato per i voli a lunghissimo raggio e vanta una cabina estremamente spaziosa, spiega una nota del vettore.

Tre A350 per Air Mauritius

Air Mauritius ha confermato un ordine per tre aeromobili A350, obiettivo espandere il proprio network in Europa e nell’Asia meridionale. I tre aeromobili di ultima generazione porteranno la flotta di A350 di Air Mauritius a un totale di sette aeromobili. Il vettore opera già quattro A350 e quattro A330.

L’A350 è l’aeromobile widebody più moderno ed efficiente al mondo e il leader del lungo raggio nella categoria dei 300-410 posti. L’A350 offre la maggiore autonomia rispetto a qualsiasi altra famiglia di aeromobili commerciali oggi in produzione, con un’autonomia senza scalo fino a 9.700 mn.

A320neo, la scelta di flynas

Il vettore dell’Arabia Sudita flynas ha siglato un ordine fermo con Airbus per 30 nuovi aeromobili della Famiglia A320neo, portando il totale dell’ordine con Airbus a 120 aeromobili A320neo, inclusi 10 A321XRL. L’annuncio riafferma la posizione di flynas quale attore chiave nell’industria dell’aviazione dell’Arabia Saudita e sottolinea gli ambiziosi piani del vettore di continuare a espandere la propria flotta con gli aeromobili a corridoio singolo più moderni ed efficienti dal punto di vista dei consumi.

Il record di IndiGo

IndiGo, la più grande compagnia aerea indiana per quota di mercato, ha siglato un ordine fermo per 500 aeromobili della Famiglia A320, stabilendo il record del più grande contratto di acquisto singolo nella storia dell’aviazione commerciale. Questo ultimo accordo porta il numero totale di aeromobili Airbus ordinati dal vettore a 1.330 e rende IndiGo il primo cliente della Famiglia A320 al mondo.

IndiGo, con sede a Nuova Delhi, è uno dei vettori in più rapida crescita al mondo. Dalla consegna del suo primo A320neo a marzo 2016, la sua flotta di aeromobili della Famiglia A320neo è cresciuta fino a diventare una delle più grandi al mondo, con 264 aeromobili in esercizio. IndiGo ha effettuato il suo primo ordine con Airbus nel 2005 (100 aeromobili della Famiglia A320),  successivamente nel 2011 (180 aeromobili della Famiglia A320 inclusa la versione Neo), nel 2014 (250 aeromobili della Famiglia Neo) e nel 2019 (300 aeromobili della famiglia A320neo), portando il totale del proprio portafoglio ordini a 830 aeromobili della Famiglia A320.

Nove A220-300 per Qantas

L’australiana Qantas Group ha finalizzato un ordine incrementale per nove A220-300, portando il totale del proprio portafoglio per il modello a corridoio singolo a 29 aeromobili. L’A220 era stato originariamente scelto da Qantas nell’ambito di un importante programma di sostituzione della flotta annunciato nel maggio 2022, che comprendeva anche ordini per l’A321XLR e l’A350-1000. A febbraio di quest’anno il vettore aveva annunciato l’intenzione di ordinare altri A220.

Qantas prenderà in consegna il suo primo A220 alla fine di quest’anno per utilizzarlo principalmente sul suo network di rotte nazionali. Combinando tecnologie di ultima generazione e una cabina più ampia e silenziosa per un maggiore comfort, l’A220 è in grado di volare più lontano rispetto agli altri aeromobili della sua categoria, riducendo al contempo in modo significativo i consumi di carburante e le emissioni.

L’A220 è l’aereo di linea più moderno della propria categoria. Progettato appositamente per il segmento da 100-150 posti, può volare fino a 3.450 miglia nautiche (6.400 chilometri). L’aereo è dotato di motori Pratt & Whitney Gtf di ultima generazione. Come tutti gli aeromobili Airbus, l’A220 può già volare con il 50% di carburante per l’aviazione sostenibile (Saf). L’obiettivo di Airbus è che tutti i suoi aerei siano in grado di operare con il 100% di Saf entro il 2030.

Airbus ha ricevuto quasi 800 ordini per l’A220 da parte di 30 clienti. Di questi aeromobili, 265 sono stati consegnati. L’A220 è già in servizio presso 16 compagnie aeree in tutto il mondo.

L’accordo di Philippine Airlines

Philippine Airlines (Pal) ha finalizzato un accordo di acquisto con Airbus per un ordine fermo di nove aeromobili a lungo raggio A350-1000. L’A350-1000 è stato selezionato nell’ambito del progetto Ultra long haul fleet del vettore filippino e opererà sui servizi non-stop da Manila verso il Nord America, compresa la costa Orientale degli Stati Uniti e il Canada. I nuovi aeromobili andranno ad aggiungersi ai due A350-900 già in servizio presso il vettore.

La flotta di A350-1000 di Pal sarà in grado di ospitare 380 passeggeri in un layout a tre classi, con cabine separate per la Classe Business, la Premium Economy e la Classe Economy.

Il Mou di Avolon

Avolon, società di leasing internazionale, ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per ordinare 20 aeromobili A330neo. La scelta dell’A330-900 riflette la sua volontà di assicurarsi i primi slot disponibili, per sfruttare la crescente domanda di widebody in tutto il mondo.

Per Volaris ordine di 25 A321neo

La compagnia aerea messicana Volaris, operatore ultra-low-cost con flotta interamente Airbus, ha reso noto l’ordine di 25 A321neo derivante da un contratto di acquisto firmato nell’ottobre 2022. Questi aeromobili portano il portafoglio totale di Volaris a 143 aeromobili della Famiglia A320neo e supporteranno il continuo rinnovamento ed espansione della flotta, alimentata da motori Pratt & Whitney.

L’ordine di Air India

Air India ha confermato l’ordine di 250 aeromobili Airbus e ha scelto un pacchetto digitale e di manutenzione di Airbus per sostenere la propria strategia di trasformazione e crescita. L’ordine comprende 140 A320neo e 70 A321neo a corridoio singolo, oltre a 34 A350-1000 e sei widebody A350-900. Il vettore aveva firmato una lettera d’intenti per l’acquisto di questi aeromobili nel febbraio 2023.

Tags: , , , , , , , , ,

Potrebbe interessarti