Roma-New York in low cost, operativo il volo di Norse Atlantic

E’ operativo, il nuovo volo tra Roma e New York di Norse Atlantic Airways, la compagnia aerea low-cost a lungo raggio.

Il volo, con frequenza giornaliera, parte da Fiumicino alle 18.55 e atterra a New York JFK alle 22.30. I voli da New York a Roma partono alle 00.30 e atterrano alle 15.15 dello stesso giorno.

Norse Atlantic opera esclusivamente con aeromobili Boeing 787 Dreamliner e offre due cabine, Economy e Premium. I passeggeri possono scegliere tra una gamma di tariffe, Light, Classic e Flextra, che riflettono il modo in cui desiderano viaggiare e quali opzioni sono importanti per loro. Le tariffe Light rappresentano l’opzione economica di Norse, mentre le tariffe Flextra includono la franchigia massima per il bagaglio, due servizi di ristorazione, una migliore esperienza in aeroporto e a bordo e una maggiore flessibilità dei biglietti.

“Siamo entusiasti di inaugurare il nostro servizio tra Roma e New York JFK, collegando due città vibranti con profondi legami storici e culturali. Il nostro impegno a offrire esperienze di viaggio a lungo raggio a prezzi accessibili senza compromettere la qualità è al centro della visione di Norse Atlantic Airways. Non vediamo l’ora di accogliere i passeggeri a bordo e di offrire loro un servizio e un valore eccezionali su questa nuova ed entusiasmante rotta”, ha dichiarato Bjørn Tore Larsen, ceo di Norse Atlantic Airways.

“Diamo un caloroso benvenuto a Norse Atlantic Airways ed un sentito ringraziamento per aver aggiunto Roma nella propria rete di voli transatlantici – ha dichiarato Ivan Bassato, chief aviation officer di Aeroporti di Roma -. L’inserimento di questo volo per New York JFK contribuisce a rafforzare l’offerta aerea diretta verso gli Stati Uniti che vedrà dei livelli record nel corso della stagione estiva del 2023. Confidiamo che il nuovo modello di offerta del vettore, unitamente all’orario serale che consente di sfruttare una piena giornata a Roma prima della partenza, arricchisca il mercato con ulteriori soluzioni in grado di intercettare nuove fasce di mercato e stimolare domanda addizionale sui collegamenti diretti tra Roma e la Grande Mela”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti