Sostenibilità, digitale, offerta smart al Food&Wine Tourism Forum

E’ stato il castello di Grinzane Cavour ad ospitare la sesta edizione del Food&Wine Tourism Forum. Appuntamento dedicato all’innovazione del turismo enogastronomico, promosso e organizzato da ente Turismo Langhe Monferrato Roero con la direzione scientifica di Roberta Milano, la partecipazione di 50 tra esperti, ricercatori, accademici, rappresentanti istituzionali, giornalisti e imprenditori del settore che si sono riuniti in Langa per confrontarsi su alcuni dei temi più urgenti, condividendo dati, proiezioni e strategie.

Prospect è il titolo e filo conduttore di questa nuova edizione in cui si è parlato di sostenibilità, accelerazione digitale, cambiamento climatico e strutturazione di un’offerta sempre più competitiva e smart nelle prospettive di sviluppo del turismo enogastronomico.

La Spagna il Paese ospite d’onore

In un format sempre più internazionale, la Spagna è stato il Paese ospite d’onore. Al 1° posto nel Travel & Tourism Competitiveness Index e al 3° posto nel Travel & Tourism Development Index, entrambi report del World Economic Forum, tra le destinazioni turistiche maggiormente cresciute negli ultimi decenni, anche nel turismo enogastronomico, il Paese ha saputo puntare su una programmazione lungimirante che ha incluso il digitale tra gli asset fondamentali.

Partnership con Bto

Tra le principali novità della sesta edizione, c’è la partnership scientifica con Bto, Be Travel Onlife, che è stata presente al Forum con il direttore scientifico Francesco Tapinassi e alcuni coordinatori dei diversi topic in un panel dal titolo “Sapiens – Humans meet AI” per approfondire l’impatto dell’Intelligenza Artificiale sul turismo e sulle professioni collegate, anticipando per la prima volta il tema della prossima edizione. Una finestra sul futuro, con focus sul turismo enogastronomico, che arricchirà il forum e che nasce dall’accordo tra Toscana Promozione Turistica e Atl Langhe Monferrato Roero con il direttore generale Bruno Bertero.

L’edizione 2023

Il Food&Wine Tourism Forum al castello di Grinzane Cavour è stato organizzato su quattro sale per un totale di 21 appuntamenti, che hanno spaziato dalla strategia all’operatività, dalle testimonianze internazionali al social media marketing, dalle più recenti ricerche alla didattica sui tool di promozione digitale.

Il format è stato quello già sperimentato nelle prime edizioni del forum. A tirare le fila delle prospettive del turismo enogastronomico in Italia Enit, con il direttore marketing e promozione Maria Elena Rossi in dialogo con il direttore dell’ente Turismo LMR, Bruno Bertero.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti