A Leolandia ci sono i draghi



Un drago lungo 25 metri e alto 9 avvinghiato ad un vascello pirata fa da cornice al Golfo del Drago Marino, la nuova attrazione acquatica di Leolandia. E' “la prima di una serie di novità destinate a cambiare il volto di un’intera area di Leolandia e dall’autunno faremo fuochi e fiamme!”, annuncia Giuseppe Ira, presidente Leolandia. La nuova attrazione movimenta 6.000 litri di acqua al minuto: per azzerare gli sprechi ed evitare ogni tipo di impatto sulla rete idrica locale, l’acqua è attinta dai pozzi di proprietà del parco, costantemente filtrata, depurata e riciclata. Con il Golfo del Drago Marino, l’offerta di aree acquatiche del parco cresce del 33%