Château de Mirville, dormire nella casa di De Coubertin



A meno di un anno dai Giochi Olimpici di Parigi 2024, la casa d'infanzia del barone Pierre De Coubertin è stata trasformata per offrire agli ospiti un viaggio nel tempo. Per una sola notte (il 26 luglio, grazie ad Airbnb), due persone avranno l'opportunità di immergersi nella storia delle olimpiadi soggiornando presso il Château de Mirville, una delle tappe del percorso della torcia Olimpica nel 2024 e dimora del fondatore dei Giochi moderni. Costruito nel XVI secolo, è il luogo in cui il giovane barone sviluppò un tale amore per lo sport da portarlo anni dopo a trasformare gli antichi Giochi Olimpici nei Giochi moderni che oggi tutti conosciamo. Jacques de Navacelle, pronipote di Pierre de Coubertin e host del soggiorno, che accoglierà gli ospiti e condividerà con loro racconti e aneddoti  su come il castello abbia ispirato il suo illustre antenato. (crediti foto Claudia Zalla)