Lo sforzo di Kuoni sul pricing per diventare più competitivo

Kuoni si è impegnata a diventare più competitiva sul prezzo per mettersi in linea con altri operatori premium. L’operatore dovrà rivedere i suoi contratti sotto la guida del direttore commerciale e di prodotto Marco Rocha, che è entrato in marzo.
Il nuovo amministratore delegato Mark Duguid, parlando su un webcast, ha detto che questa mossa era necessaria per portare i prezzi dell’operatore verso un livello più competitivo in destinazioni dove Kuoni non ha “adattato e sufficientemente rinfrescato” la sua offerta di prodotti.

Il nuovo passo

“Il compito è quello di assicurarci di avere un’offerta veramente competitiva sul mercato – ha spiegato Duguid -. Poiché siamo stati visti come un po’ troppo premium , significa che siamo spesso visti come piuttosto incisivi sul prezzo”. Duguid ha sottolineato la necessità per il marchio di riaffermare la sua posizione nello spazio “premium” ma con prezzi più bassi e più simili al livello proposto dai concorrenti.

Il posizionamento

L’ad ha aggiunto: “A volte siamo posizionati troppo nel campo di lusso e questo agisce come una sorta di boomerang. E’ un valore aggiunto essere percepiti come un brand di alta qualità, ma se questo inizia a scalfire la percezione del valore, questo non funziona”.

Tags:

Potrebbe interessarti