Aeroporto Bologna, luglio da record assoluto: 1 milione di pax

L’aeroporto di Bologna supera il milione di passeggeri mensili per la prima volta nella sua storia. E’ accaduto a luglio, quando lo scalo ha movimentato 1.069.874 pax: il nuovo record migliora di quasi 90mila unità il dato del record precedente registrato a giugno 2023 e rappresenta una crescita del 16,6% su luglio 2019 e del 12,5% su luglio 2022.

“L’importante risultato – si legge in una nota dell’aeroporto – è stato raggiunto soprattutto grazie ai passeggeri su voli internazionali (799.040) che rappresentano il 75% del totale passeggeri del Marconi e che sono cresciuti del 9,2% su luglio 2019 e del 13,7% su luglio 2022″.

Molto positivi anche i numeri dei passeggeri su voli nazionali (270.934), aumentati del 45,5% su luglio 2019 e del 9,2% su luglio 2022.In crescita, ma in misura minore, anche i movimenti, arrivati a quota 7.466 (+8,7% sullo stesso mese del 2019 e +9,9% sul 2022), mentre le merci trasportate per via aerea sono state 3.385 tonnellate (-9,8% su luglio 2019 e +1,8% su luglio 2022).

Le destinazioni più “gettonate” di luglio sono quasi tutte tipicamente estive ed affacciate sul mare Mediterraneo: Catania, Barcellona e Palermo ai primi tre posti, seguite da Trapani, Brindisi, Tirana, Francoforte, Olbia, Cagliari e Madrid. Nei primi sette mesi del 2023 i passeggeri complessivi sono stati 5.649.651, in aumento del 5,4% sullo stesso periodo del 2019 e del 22,2% sullo stesso periodo del 2022.

Il numero dei voli nel periodo gennaio-luglio, 41.818, rimane ancora inferiore dello 0,8% rispetto a quello del 2019, mentre i movimenti sono in crescita del 14,5% sul 2022.

Tags:

Potrebbe interessarti