Voli, torna il Venezia-Madrid di Air Europa

Torna il Venezia-Madrid di Air Europa. Dopo il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria, il prossimo giugno il vettore riprenderà i collegamenti dall’aeroporto Marco Polo verso Barajas.

Air Europa riapre così la porta di collegamento dall’Italia per la Spagna, offrendo un ampio ventaglio di connessioni verso le destinazioni long haul americane e caraibiche operate dalla compagnia.

“Con il ripristino di questa rotta, Air Europa si conferma ancora una volta come la compagnia di riferimento per i collegamenti tra l’Europa e le Americhe con l’obiettivo di intensificare ancora di più il traffico dall’Italia, mercato chiave per il nostro vettore spagnolo – commenta Renato Scaffidi, country manager Italia di Air Europa -. Dopo lo stop forzato dall’emergenza sanitaria, riteniamo che i tempi siano nuovamente maturi per riprendere l’operatività e dal prossimo giugno 2024 riusciremo a garantire ai nostri passeggeri in partenza da Venezia 2 frequenze
giornaliere per raggiungere non solo il nostro hub di Madrid, ma anche per le numerose destinazioni in America e Caraibi presenti nel nostro network tra cui Brasile, Argentina, Cuba, Repubblica Dominicana, Stati Uniti, Perù e tante altre”.

“Il ritorno del collegamento di Air Europa su Madrid ha una valenza fondamentale per il nostro aeroporto, in quanto garantisce collegamenti dall’hub della capitale spagnola verso le destinazioni americane comprese nel vasto network della compagnia – commenta Camillo Bozzolo, direttore sviluppo aviation del Gruppo Save -. Negli ultimi dodici mesi, i flussi di traffico diretti e indiretti tra Venezia e il continente americano sono stati di oltre 1 milione di passeggeri, pari all’11% del traffico complessivo dell’aeroporto”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti