EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Guest experience al centro per Best Western Plus Tower Hotel Bologna 

Il Best Western Plus Tower Hotel Bologna (Gruppo HNH Hospitality) è già un caposaldo nella città emiliana per case farmaceutiche, cosmetiche ed enti impegnati nel sociale, ma nei prossimi mesi garantirà agli ospiti Mice nuove opportunità per essere scelto.

“Il nostro obiettivo per i prossimi mesi – conferma Monica Tani, resident manager dell’hotel – è quello di confermarci punto di riferimento nella città di Bologna, migliorando la qualità del nostro prodotto in termini di servizio e guest experience”.

Le migliorie

In questa direzione si concentrano le novità che attenderanno i clienti a settembre. “Ci saranno miglioramenti nelle aree comuni – spiega la direttrice – una sala meeting completamente rinnovata e interventi generici che permetteranno un miglior funzionamento delle nostre attrezzature congressuali. Abbiamo ritenuto opportuno apportare alcune modifiche che saranno sicuramente apprezzate dagli ospiti che negli anni hanno confermato il loro gradimento”.

Le caratteristiche

La sua sagoma alta 18 piani che lo rende l’hotel più alto di Bologna è già di per sé un tratto distintivo della struttura. A questo si aggiunge la location strategica, a 4 km dal centro città e 4,5 da Bologna Fiere e da FICO. Vicino all’aeroporto, dal quale dista soltanto 11 km, l’albergo è composto da 110 camere standard, 34 deluxe e 5 suite. E’ dotato di parcheggio esterno e garage di due piani e di colonnine di ricarica per auto elettriche. Tra l’altro aderisce a Lifegate e ai programmi di Best Western Italia “Stay Plastic Less” e “Stay for the Planet”.

I punti di forza meeting

Uno dei principali atout dell’hotel è certamente il centro congressi – in grado di accogliere fino ad 845 persone – e che dispone di 11 sale di diverse metrature e layout, tutte illuminate da luce naturale e disponibili per ospitare gli eventi più diversi: riunioni ristrette, meeting, conferenze e congressi, cene ed eventi aziendali. Un’offerta coadiuvata da un team eventi qualificato. La personalizzazione è comunque un principio fondante di questi tempi e infatti impianti, attrezzature e servizi sono implementabili su richiesta in base alle esigenze dell’ospite. Nello specifico, la Sala Felsina è ideale per eventi medio-grandi, mentre la Sala Maggiore, Foyer, Garisenda, Artemisi, Riccadonna e Bononia, tutte ubicate al primo piano, sono la soluzione migliore per meeting aziendali, tavole rotonde o attività promozionali, così come la Sala Due Torri e Nettuno, al piano terra, accolgono rispettivamente fino a 80 e 40 persone nell’allestimento a platea.

La personalizzazione

Seguendo il trend post-Covid, la struttura è in grado di soddisfare eventi ibridi con sale meeting attrezzate con impianti audio e video di ultima generazione, una connessione internet in fibra ad altissima velocità. Vista la vicinanza al centro storico di Bologna, ai colli e ai percorsi cicloturistici, è inoltre possibile optare per esperienze post-congresso.

 Speciali servizi business

Tra i plus forniti ai business traveller c’è il wifi gratuito in camera e nelle aree comuni, colonnine di ricarica per auto elettriche, un business point nella hall, ma anche l’early breakfast a partire dalle 5.00, l’early check-in e express check-out su richiesta per velocizzare la partenza e pacchetti business.

Ristorazione del territorio e workout con vista

Fa parte dell’offerta infrastrutturale, il ristorante interno Bistrot Tower con 180 coperti, caratterizzato da un ambiente moderno e dinamico, soluzione ideale per grandi e piccoli banchetti, oltre a proposte personalizzabili per pranzi di lavoro o cene aziendali, con tante proposte del territorio dal menù à la carta o dal banqueting folder. Tra i servizi, due bar e una sala fitness panoramica al 18° piano con accesso gratuito per gli ospiti, aperta 7/7 e dotata di attrezzature Technogym.

Tags: ,

Potrebbe interessarti