Germania: le vendite tramite adv continuano a crescere

Buone notizie dalle adv tedesche. Le vendite sono in crescita. Il Tats Travel Agency Mirror, che registra l’andamento del fatturato delle agenzie in Germania, ha rilevato per il mese di agosto una crescita del 3,8% rispetto ad agosto 2022 del fatturato totale. I valori cumulativi per i primi otto mesi del 2023 segnano addirittura un incremento del 31,3% rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente, secondo quanto riporta fvw.

Le performance dei singoli settori

Per quanto riguarda il fatturato turistico agosto, invece, mostra un calo del 2,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Il motivo alla base del risultato è che l’anno scorso le prenotazioni sono state effettuate con un preavviso molto più breve rispetto a quest’anno. Guardando le singole voci, fvw riporta che le crociere sono cresciute del 7,5%, i viaggi aerei del 12,4%, altre vendite -3,9%, il numero di biglietti è cresciuto del 15,3%.

Rispetto all’anno precedente, i valori cumulativi sono migliori, le vendite turistiche tra gennaio e agosto 2023 sono ancora in forte aumento pari al +18,5%. Per quanto riguarda gli altri segmenti, le crociere crescono del 46,3%, i viaggi aerei del 42,2%, altre vendite +24,1%, il numero di biglietti ha messo a segno un incremento del 33%.

L’incremento sul 2019

Il dato interessante è che, rispetto ad agosto 2019, le vendite totali delle agenzie di viaggi ad agosto di quest’anno hanno registrato un aumento del 14,2%. Anche le vendite cumulative da gennaio ad agosto 2023 sono in netto aumento rispetto al periodo pre-pandemia, pari al +13,2%.

Guardando le singole voci, le vendite delle agenzie nel 2023 rispetto al 2019 vedono le vendite turistiche ad agosto crescere del 2% rispetto ad agosto 2019. Lo stesso vale per le crociere (+4,3%), i voli (+23%) e altro (+29,4%). Solo il numero dei biglietti venduti è diminuito del 5,3%.

Tags:

Potrebbe interessarti