Andrea Doria, nuova spedizione nell’Atlantico



Un viaggio di scoperta, anzi, di riscoperta. Nelle gelide acque dell'Atlantico. L'Andrea Doria, la nave più bella del mondo varata esattamente settanta anni fa, nel 1953, a Genova, è affondata il 26 luglio 1956 a largo delle coste americane. Andrea Murdock Alpini è tornato a immergersi sul relitto del transatlantico italiano a 55 anni di distanza dalla prima spedizione italiana di Vailati, Carletti, Dies, Mattei del 1968. Un nuovo libro, "Andrea Doria, un lembo di patria" (edit. Magenes), e un nuovo film raccontano storie inedite del naufragio e della nave. Saranno presentati da Phy Diving sabato 14 ottobre all'Eudishow di Bologna (palco Ferraro ore 15.30).