Cuba, oltre 40mila i visitatori italiani a settembre

L’Italia è tra i primi 10 Paesi di provenienza del turismo verso Cuba, alla data del 30 settembre, al 9° posto, con 40.079 visitatori tricolori e il quinto in Europa. Continueremo a lavorare sulla promozione per rendere la nostra destinazione una delle più popolari in questo mercato”. Parola del consigliere per il turismo dell’Ambasciata di Cuba in Italia Madelén González-Pardo.

La manager sarà alla guida della delegazione che prende parte all’evento di Rimini, composta da catene alberghiere proprie, come Cubanacan Hoteles, Gran Caribe, Islazul, e straniere, come Iberostar, Blue Dimonds e Meliá, ricettivisti cubani (Cubatur, Cubanacan viajes, Ecotur e Havanatur), così come Gaviota, Cubana Aviación e l’impresa extra-alberghiera Cubasol, Blue Dimonds e Meliá, società cubane di incoming (Cubatur, Cubanacan viajes, Ecotur e Havanatur), insieme a Marina Marlin e Transtur, due società che non avevano partecipato negli anni precedenti.

La strategia

La strategia di promozione della destinazione prevede “alleanze strategiche con tutti gli attori del mercato turistico – prosegue la consigliera – con l’obiettivo di associarsi e sviluppare azioni congiunte, la partecipazione alle principali fiere del turismo in Italia, nonché ad altri eventi e feste tipiche in cui si ha l’opportunità di raggiungere anche il cliente finale. Non mancheranno viaggi di familiarizzazione a Cuba, comunicazione su piattaforme digitali, conferenze o presentazioni di aggiornamento sulla destinazione, sia per clienti individuali diretti che per professionisti del settore”.

Unica, il nome della nuova campagna promozionale, è stata presente sul mercato in questi mesi e rappresenta gli aspetti più autentici del Paese: i suoi attributi, i suoi valori turistici attraverso la sua gente, la sua gioia, la sua vita quotidiana.

Tags:

Potrebbe interessarti