Rilancio della Romagna: Fiavet Emilia-Romagna e Marche a fianco delle adv

Un progetto di rilancio per la Romagna è ciò che sarà presentato domani a Rimini, da Fiavet Emilia-Romagna e Marche, in collaborazione con l’Azienda di Promozione Turistica (Apt). L’evento coinvolgerà istituzioni e agenzie di viaggi e rappresenterà un momento importante per non dimenticare le difficoltà che le adv hanno affrontato e che stanno ancora affrontando a causa dell’alluvione di questa primavera, ma anche per promuovere e sostenere il futuro del turismo nella Regione.

Il progetto di rilancio

Uno dei temi principali dell’incontro sarà la presentazione del progetto di rilancio della Romagna, che si è articolato in una serie di attività tra cui l’educational tour, promosso da Fiavet Emilia-Romagna e Marche in collaborazione con Apt e Visit Romagna. Il tour è nato dalla volontà di promuovere e rilanciare i territori romagnoli che hanno sofferto le conseguenze dell’alluvione di maggio.

Sinergia Fiavet, Apt e Visit Romagna

“La nostra associazione, a seguito delle difficoltà riscontrate dalle agenzie di viaggi durante e dopo l’alluvione, ha deciso di lavorare a progetti concreti che potessero contribuire alla ripresa economica del territorio romagnolo e delle sue aziende – ha detto il presidente Massimo Caravita -. Grazie agli intenti comuni e alla sinergia tra Fiavet, Apt e Visit Romagna, il progetto dell’educational tour ha ottenuto un notevole successo, con numerose adesioni provenienti dagli associati Fiavet di tutta Italia. Questa risposta positiva ha permesso al progetto di prendere forma e concludersi con successo, aprendo pertanto nuove prospettive future per il territorio coinvolto”.

Bando bus operator 2024

Da questa sinergia nasce anche la volontà dell’associazione di prendere parte e promuovere il progetto futuro del bando Bus Operator 2024 di cui Apt ne è l’autore principale e ne presenterà le caratteristiche.

Un altro tema importante che sarà affrontato durante l’evento è il ristoro diretto alle agenzie di viaggi colpite dall’alluvione per il quale Fiavet Emilia-Romagna e Marche si è impegnata in prima persona deliberando in Consiglio direttivo di elargire una cifra simbolica a fronte di sostegni pubblici mai arrivati. Un gesto concreto che è stato molto apprezzato – si legge nella nota – e testimonia l’impegno costante di Fiavet Emilia-Romagna e Marche nei confronti dei suoi associati.

All’evento di domani parteciperanno il presidente di Fiavet Emilia-Romagna e Marche, Massimo Caravita insieme al Consiglio direttivo dell’associazione, il presidente di Fiavet Nazionale, Giuseppe Ciminnisi, il direttore di Visit Romagna, Chiara Astolfi, il presidente di Apt Servizi ER, Davide Cassani e il direttore di Apt Servizi ER, Emanuele Burioni.
Come sottolineato da Caravita: “Questo evento è il risultato di un impegno costante e concreto da parte di Fiavet Emilia-Romagna e Marche nel supportare e rilanciare il turismo nella nostra Regione. Vogliamo condividere i successi, le sfide superate e le prospettive future con tutti coloro che credono nel potenziale del nostro territorio”.
Tags: , , ,

Potrebbe interessarti