Ryanair: primo operativo invernale da Rimini

Ryanair, che celebra il venticinquesimo anniversario delle operazioni a Rimini, lancia anche il suo primo operativo invernale, offrendo una scelta di viaggi più ampia. Guardando nel dettaglio l’operativo del vettore da Rimini per l’inverno prevede: una rotta nazionale verso Cagliari, oltre 200mila passeggeri nel FY24 (+29% rispetto al FY23) 4 voli settimanali, 1,2 milioni di passeggeri trasportati ad oggi ed oltre 160 posti di lavoro creati.

Un’ottima estate

Il vettore ha messo a segno un’ottima stagione estiva – come sottolinea in una nota – evidenziata da un incremento del 13% di posti rispetto all’estate 2022.

“Operativo efficiente e  costi aeroportuali competitivi sono le basi su cui costruiamo la crescita del traffico e la connettività a lungo termine – afferma il vettore -. In collaborazione con i nostri partner nell’aeroporto di Rimini, abbiamo potenziato la connettività dell’Emilia-Romagna, migliorando i servizi ed offrendo straordinarie opportunità per tutti coloro che vivono, lavorano, o desiderano visitare la regione”.

“Airiminum è lieta di confermare con soddisfazione i risultati di traffico finora raggiunti da Ryanair nel corso del 2023, che rappresentano il record dei passeggeri trasportati dall’inizio delle operazioni del vettore sull’aeroporto Fellini 25 anni fa”, ha dichiarato Leonardo Corbucci, a.d. di Airiminum 2014 S.p.A. società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino.

Corbucci ha aggiunto che i volumi ottenuti sono il risultato “di una proficua reciproca collaborazione destinata a crescere ulteriormente in futuro anche grazie all’operativo di Ryanair che proseguirà per la prima volta nella stagione Winter 2023/2024”.

Tags:

Potrebbe interessarti