Il party dei ricordi per i 75 anni di Costa Crociere

Una festa che coinvolge tutta la città. Costa Crociere taglia il traguardo dei 75 anni di attività e celebra l’anniversario con un calendario di eventi dislocati in diversi angoli di Genova. Proprio qui, nel 1948, è iniziata la storia della compagnia con il viaggio inaugurale della Anna C, la prima nave passeggeri della flotta diretta a Buenos Aires che trasportava 768 ospiti.

Venerdì pomeriggio alle 6500 persone a bordo di Costa Toscana, si sono aggiunti tutti gli invitati per questo evento ricco di ospiti speciali, ma soprattutto di ricordi, di volti e di persone che hanno fatto e continueranno a fare la storia di questa realtà. Tra i primi a salire sul palco, nella serata presentata da Simone Marchetti direttore di Vanity Fair Italia, l’amministratore delegato Mario Zanetti che, guardando il suo primo badge targato Costa Crociere, ricorda “Avevo 28 anni quando ho iniziato a lavorare qui, era l’8 aprile 1999. Sono nato a Cogoleto e, quando mi spostavo verso Genova, vedevo spesso queste navi e oggi sono qui a celebrare un traguardo così importante della nostra storia”.

Poi è la volta di Giulio Valestra, comandante della Costa Toscana, che tra i momenti più curiosi della sua carriera annovera la festa a sorpresa per una passeggera di 105 anni. A seguire, prende parola Nicola Costa che ricorda la sua famiglia osservando una foto di gruppo. “Eravamo 325, correva l’anno 1991 e ci trovavamo a bordo di Costa Classica, oggi siamo più di mille. Il mio viaggio più emozionante è stato quello sull’Eugenio C., verso il Sud America. Era la prima volta che oltrepassavo l’Equatore e insieme a me c’erano tante famiglie italiane in viaggio alla ricerca di fortuna e di una nuova vita”.

Dopo il party a bordo, con la partecipazione di Malika Ayane che ha deliziato i presenti con un mini concerto e dello chef Bruno Barbieri che ha firmato il cocktail, la festa si è spostata nel cuore del centro storico di Genova. Palazzo Ducale ha “preso vita” con il dj set di Michael Canitrot e il light-show e video-mapping del Monumental Tour. (LA FOTOGALLERY)

Il programma dei festeggiamenti per il 75° anniversario di Costa proseguirà anche questa settimana. Stasera Angelo Pintus proporrà il suo show al Politeama Genovese, l’intero incasso della serata sarà devoluto in beneficenza all’Ospedale Gaslini di Genova, con Costa che raddoppierà l’importo totale. Mercoledì il workshop dedicato a Guardiani della Costa, il progetto nazionale di educazione ambientale e “citizen science”. Infine venerdì un gruppo di piccoli pazienti del Gaslini e le loro famiglie saliranno a bordo di Costa Toscana, per una giornata alla scoperta dell’ammiraglia della compagnia italiana, insieme a Mattia Villardita “SpiderMan”.

(crediti foto Geoffrey Hubbel)

Sveva Faldella

Tags: , , , , , , , , , ,

Potrebbe interessarti