Ryanair, 40 rotte e più frequenze per la winter sulla Puglia

Quaranta rotte e un aumento delle frequenze su sei destinazioni. E’ così che si presenta l’operativo invernale di Ryanair sugli scali pugliesi.

Il vettore baserà 3 aeromobili in Puglia e festeggerà 19 anni di attività sulla regione, dove si conferma la compagnia aerea con la più rapida crescita, passando da 200.000 passeggeri dall’inizio delle operazioni a quasi 6 milioni di passeggeri trasportati all’anno, coprendo il 40% delle destinazioni servite da/per gli aeroporti della Puglia.

Antonio Maria Vasile, presidente di Aeroporti di Puglia, ha dichiarato: “La volontà di Ryanair di consolidare la propria presenza in Puglia e di incrementare per la winter le frequenze dei collegamenti operati da e per la Puglia è un segnale di grande positività in un contesto segnato da grandi incertezze, soprattutto a livello internazionale. Una decisione non casuale che è il frutto di una consolidata attività commerciale e operativa tra due grandi realtà che operano in grande sintonia, capaci di sviluppare business e di supportare al massimo le dinamiche di crescita del turismo, dell’economia e delle imprese. Una comunione di intenti confermata con la recente sottoscrizione del nuovo accordo commerciale che vedrà Aeroporti di Puglia e Ryanair operare con rinnovata forza per individuare nuove interessanti destinazioni di cui beneficerà il territorio e la nostra economia”.

Mauro Bolla, head of communication di Ryanair per Albania, Cipro, Grecia, Italia e Romania, ha aggiunto: “Come compagnia aerea preferita in Italia, Ryanair è lieta di annunciare l’operativo per la Puglia per l’inverno ‘23, con 40 rotte totali verso destinazioni entusiasmanti, incluse Londra, Parigi, Valencia, Roma e molte altre ancora per offrire ai nostri clienti pugliesi una scelta ancora più ampia per le loro vacanze invernali alle tariffe più basse d’Europa”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti