Ita-Usa: +14% di capacità per la Summer di Delta Air Lines

Dopo un’estate da record, Delta Air Lines aumenta del 14% la capacità del network tra Italia e Stati Uniti per la prossima Summer. La compagnia, infatti, soltanto tra questi due Paesi negli ultimi 12 mesi ha trasportato 1 milione di passeggeri, sono invece 200 milioni quelli serviti complessivamente nel 2022 grazie a oltre 4mila voli giornalieri operati da 800 aeromobili su 280 destinazioni nel mondo. “Per quanto riguarda il nostro Paese, Delta volta da Roma, Milano e Venezia e dal prossimo anno si aggiungerà anche Napoli, ma c’è margine ancora per un’eventuale incremento se si considerano destinazioni in importante crescita come Sicilia, Sardegna e Bologna. -commenta Matteo Curcio che, dal 1° luglio ricopre la carica di senior vice president Emeai– Durante l’estate 2024 saranno 94 i voli settimanali operati tra Italia e Usa, un numero di rilievo se si considera anche il crescente e costante flusso incoming dei turisti a stelle e strisce che contribuiscono al posizionamento dell’Italia nella top five mondiale”.

Oltre ai collegamenti diretti verso Atlanta, New York, Boston e Detroit, i passeggeri italiani possono raggiungere oltre 200 destinazioni in Usa grazie alle partnership con Air France, Klm, Virgin Atlantic, accordo che muove 30mila pax al giorno su 350 voli. Al momento è ancora in essere quella con Ita Airways, salvo ovviamente ulteriori modifiche vista la trattativa con Lufthansa. “Per quanto riguarda il traffico Italia/Usa la domanda è ormai tornata ai livelli pre pandemia, soprattutto in termini di leisure ma sta recuperando anche il business travel. -conclude Curcio- Proprio durante l’emergenza Covid abbiamo continuato a investire destinando oltre 12 miliardi di dollari nella ristrutturazione dei principali aeroporti come Boston, New York, Los Angeles, New York e Salt Lake City. Prossimamente, per i nostri viaggiatori di fascia premium saranno disponibili anche nuove lounge così come entro il 2024 il free wi-fi su tutti i voli intercontinentali, servizio al momento attivo solo sulle rotte domestiche”.

Sveva Faldella

Tags: , ,

Potrebbe interessarti