Royal Caribbean svela la programmazione Mediterraneo 2025, con sei navi

Svelato il nuovo programma di vacanze europee di Royal Caribbean International per il 2025. I passeggeri possono scegliere tra sei navi che salpano da cinque destinazioni. Ci sarà anche Allure of the Seas per la prima volta a Barcellona dal 2022 e Odyssey, Independence, Explorer, Voyager e Brilliance of the Seas. Le vacanze europee dell’estate 2025, che spaziano tra 2 a 12 notti, includono località come Grecia, Croazia, Italia, Portogallo, Spagna e Francia. Oggi l’apertura ufficiale delle vendite.

L’offerta delle sei navi

Partendo da Atene (porto del Pireo), Barcellona, Ravenna e Civitavecchia o da Southampton, con Royal Caribbean, gli ospiti potranno vivere un’estate all’insegna di diverse esperienze. Il programma spazia tra le coste e città del Mediterraneo – tra cui Rodi, Santorini, Mykonos, Firenze (attracco a La Spezia) e Nizza (Villefranche) – Dubrovnik, Madeira e i fiordi norvegesi.

Con Allure of the Seas per sette notti, gli ospiti potranno visitare destinazioni in Spagna, Francia e Italia come Palma di Maiorca, Firenze (con attracco a La Spezia), Napoli e la Provenza (con attracco an Marsiglia). Oltre a quelle a bordo, sono numerose le attività a terra che attendono gli ospiti. Con il ritorno di Allure, ritorna anche la gamma di esperienze della Oasis Class nei suoi quartieri più famosi. I punti forti includono le pareti gemelle per l’arrampicata su roccia e il simulatore di surf FlowRider, la zip line a nove piani di altezza, i ristoranti che servono sushi, hibachi, piatti italiani e i classici delle steakhouse americane, “Mamma Mia!” e gli spettacoli che spaziano tra l’aria, il ghiaccio, l’acqua e il teatro.

Con Odyssey of the Seas tra 7 e 12 notti – si potranno visitare destinazioni come Napoli, Efeso (attracco a Kusadasi), Limassol, Creta, Mykonos, Rodi e Santorini. Odyssey sarà la prima del suo genere con pernottamento a Istanbul, come parte di una vacanza unica di 10 notti. A bordo una combinazione di esperienze per tutte le età.

Independence of the Seas, dopo sei anni, la vacanza preferita del Regno Unito ritorna con una serie di opzioni che variano da 2 a 12 notti. Dalle brevi fughe verso una città con un ricco patrimonio culturale come Bruges (attracco a Zeebrugge), alle sette notti alla scoperta dei fiordi norvegesi, della Spagna, del Portogallo, della Francia e di molte altre località. Le destinazioni principali includono Copenaghen, le Isole Canarie, Bilbao, Lisbona, l’arcipelago delle Azzorre, Parigi (con attracco a Le Havre), Oslo e Haugesund.

Con Voyager of the Seas, nel corso delle vacanze di 7 notti attraverso il Mediterraneo Orientale e Occidentale, gli ospiti potranno visitare destinazioni come Corfù, la Provenza (attracco a Marsiglia), la Sicilia, la Sardegna e Valencia, nonché pernottare nelle località di Istanbul e Santorini.

Con Explorer of the Seas si potrà rivolgere lo sguardo verso l’Adriatico e l’Egeo, scegliendo tra tre diverse vacanze di 7 notti in destinazioni come Dubrovnik, Spalato, Atene (attracco al porto del Pireo) Argostoli e Kotor, in Montenegro.

Infine, con Brilliance of the Seas i viaggiatori possono scegliere tra una serie di avventure di 7 notti da vivere tra Cipro, la Grecia e la Turchia.

Tags:

Potrebbe interessarti