Ita Airways in codeshare con Korean Air

Ita Airways, la compagnia di riferimento italiana, e Korean Air, la compagnia di bandiera della Corea del Sud, hanno firmato un accordo di codeshare per collegare i propri network.

Questa nuova partnership commerciale faciliterà i rapporti commerciali tra le due nazioni e incrementerà i flussi turistici per entrambi i Paesi. L’accordo garantirà maggiori opzioni di viaggio per i clienti delle due compagnie, che beneficeranno della connettività via Roma Fiumicino e Seoul Incheon, rispettivi hub di riferimento.

Nel dettaglio

A partire dal 21 novembre, Korean Air applicherà il proprio codice “KE” su 11 destinazioni italiane (Bologna, Venezia, Torino, Trieste, Genova, Bari, Brindisi, Firenze, Catania, Palermo, Napoli) e 5 destinazioni internazionali (Madrid, Barcellona, Atene, Il Cairo, Monaco) in collegamento con l’aeroporto di Roma Fiumicino.

Ita Airways, invece, apporrà il codice “AZ” sui servizi operati da Korean Air tra Italia (Roma Fiumicino e Milano Malpensa) e Corea del Sud (Seoul Incheon), su 2 destinazioni domestiche coreane (Pusan e Daegu) e su 4 destinazioni giapponesi (Osaka, Nagoya, Fukuoka, Sapporo). Le due compagnie aeree inoltre sono già al lavoro per espandere l’ambito della cooperazione, con l’obiettivo di offrire ai clienti ulteriori combinazioni di viaggio. Con l’accordo siglato con Korean Air salgono a 32 i codeshare di Ita Airways, risultato raggiunto in poco più di due anni dall’avvio delle operazioni della compagnia.

Per maggiori dettagli o prenotazioni è possibile visitare i siti www.ita-airways.com e www.koreanair.com o contattare gli agenti di viaggio locali.

Tags: ,

Potrebbe interessarti