Italo amplia il network: 3 nuove fermate a Pavia, Voghera e Tortona

Italo amplia il proprio network Alta velocità. La società ha infatti aggiunto tre nuove fermate alla sua rete: Pavia, Voghera e Tortona. Grazie a queste new entry, diventeranno 62 le stazioni ferroviarie e 54 le città servite dall’azienda.

Dal 10 dicembre saranno operativi 2 collegamenti al giorno che serviranno Pavia, Voghera e Tortona, collegandole a grandi città come Napoli, Roma, Milano e Genova, apportando i benefici del mercato alta velocità ai cittadini del territorio.

Ci sarà un treno a prima mattina (proveniente da Genova Brignole e Genova Piazza Principe) che partirà da Tortona alle 6:52, da Voghera alle 7:03 e da Pavia alle 7:20, che arriverà alle 8:05 a Milano Centrale, alle 8:24 a Milano Rogoredo, alle 11:25 a Roma Termini, alle 12:37 a Napoli Afragola e terminerà la corsa alle 12:53 a Napoli Centrale.

Per il ritorno, un viaggio in partenza da Napoli Centrale alle 16:20, da Afragola alle 16:34, da Roma Termini alle 18:05, da Milano Rogoredo alle 21:05, da Milano Centrale alle 21:30 per essere a Pavia alle 22:03, a Voghera alle 22:23 e a Tortona alle 22:35 (il treno terminerà la corsa alle 23:23 a Genova Brignole).

“Continuiamo ad espandere il nostro network per avvicinare l’intero territorio nazionale all’Alta Velocità. Conosciamo le potenzialità di queste nuove destinazioni e per questo abbiamo deciso di investire offrendo l’opportunità ai cittadini di essere collegati alle principali località italiane. Siamo gli unici ad offrire un servizio alta velocità che colleghi direttamente, senza cambi intermedi, Pavia, Voghera e Tortona al sud Italia, arrivando fino a Napoli” dichiara Fabrizio Bona, direttore commerciale di Italo.

Tags:

Potrebbe interessarti