Alpitour conferma l’asse con l’Arabia Saudita, tra fam trip e tour

E’ sempre più asse strategico, quello tra Alpitour World e l’Arabia Saudita.  Grazie alla collaborazione siglata al Wtm di Londra nel 2022 tra l’operatore e Saudi Tourism AuthorityTurisanda1924 continua a mettere al centro della sua strategia commerciale la formazione esperienziale organizzando, tra ottobre e novembre, dei fam trip per oltre cento agenzie di viaggio da tutta Italia, invitandole a scoprire in prima persona la leggendaria ospitalità saudita.

Cinque gruppi di agenti appartenenti ai network commerciali Welcome Travel, Geo e Gattinoni sono già partiti, decollando da Milano e da Roma a bordo di voli della compagnia di bandiera Saudia, per prendere parte ai viaggi organizzati da Sta. L’itinerario ha permesso di svelare le meraviglie nascoste dell’Arabia Saudita: cinque giorni di esplorazione del Paese, partendo dalla città di Jeddah, porta del Mar Rosso, per poi percorrere gli affascinanti siti naturali e storici di Tabuk e AlUla, fino alla scoperta spirituale visitando Medina.

Hazim Al-Hazmi, president Europe and Americas di Saudi Tourism Authority, spiega che “il crescente successo nel mercato italiano è una testimonianza della sua importanza per noi. L’Italia si distingue come uno dei nostri mercati più performanti, superando costantemente gli obiettivi prefissati. Le sfumature culturali e sociali condivise tra i nostri Paesi rendono l’Arabia Saudita una destinazione particolarmente attraente per la comunità italiana. Con oltre 20 voli settimanali che collegano l’Italia all’Arabia Saudita, siamo entusiasti di rafforzare ulteriormente questo legame e continuare la nostra crescita, dando valore a tutte le nostre partnership, compresa la nostra relazione strategica con i principali attori del settore”.

“L’Arabia Saudita è una destinazione con un potenziale interessante per il nostro mercato, in quanto autentica e lontana dai circuiti di massa – commenta Pier Ezhaya, direttore generale tour operating Alpitour World -. Pensiamo possa rappresentare una buona opportunità di sviluppo futuro per le nostre migliori agenzie di viaggio ed è per questo che abbiamo deciso di coinvolgerle alla scoperta di questo territorio ricco di storia, archeologia e natura incontaminata”.

Alpitour World ha realizzato itinerari proposti da Turisanda1924 e Made by Turisanda, i due marchi high level del gruppo che hanno permesso di entrare in contatto con la storia millenaria del Paese, i suoi tesori archeologici e la bellezza dei suoi paesaggi.

Il marchio Turisanda1924 inserisce in programmazione due tour Voyager: “Voyager Saudi”, da Jeddah a AlUla, passando per Medina, della durata di sei giorni, e “Voyager Saudi Arabia & Riyadh”, da Jeddah a Riyadh, passando per Medina e AlUla, di otto giorni. Ai due precedenti, si unisce poi l’itinerario “Principi del Deserto” di Made by Turisanda: il programma prevede nove giorni di tour con la presenza di una guida esperta già alla partenza dall’Italia, alla scoperta dei siti storico-archeologici più inediti. Un piano di viaggio ricco e affascinante che porta i viaggiatori a confrontarsi direttamente e intimamente con questo Paese.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti